APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Salerno, rapina sala scommesse: arrestata 37enne Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

polizia-stradale

Salerno. Nel corso della scorsa nottata, gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale – Sezione Volanti hanno tratto in arresto una donna H.V., 37 anni, cittadina ucraina responsabile del reato di rapina aggravata nonché lesioni personali.  In particolare, gli agenti sono intervenuti all’incirca alle ore 00.30 per una segnalazione di rapina in atto giunta al numero unico d’emergenza ‘112”, presso una sala scommesse in zona Fratte. La pattuglia della Sezione Volanti, giunta in emergenza sul luogo, notava un giovane che attirando la loro attenzione indicava una donna la quale correndo, tentava di allontanarsi dal posto. Gli operatori prontamente raggiungevano la fuggitiva e notavano che costei impugnava una pistola e pertanto dopo averla accerchiata immediatamente la bloccavano disarmandola.  Si procedeva a perquisizione personale e la stessa veniva trovata in possesso, oltre che di una pistola tipo revolver a salve completa di nr. 5 munizioni caricate a salve cal. 9, di un coltello e di due catenine d’oro che nel corso della rapina aveva sottratto con la forza all’ addetto alla sala scommesse. Quest’ultimo raccontava agli agenti che la donna con uno stratagemma si era fatta aprire la porta ed una volta all’interno aveva estratto la pistola minacciando il giovane di consegnarle l’incasso. Al suo rifiuto iniziava una colluttazione e la donna colpiva il giovane con il calcio della pistola alla testa. Il ragazzo, però, riusciva a spingerla fuori, a chiudere le porte e chiedere l’intervento della Polizia che in pochi minuti giungeva sul posto, fermando la donna. Successivamente la cittadina straniera veniva accompagnata presso gli Uffici della Sezione Volanti dove veniva tratta in arresto per i reati di rapina aggravata e lesioni personali e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria condotta alla casa circondariale di Salerno – Fuorni.

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Cronaca

statua bronzo rubata

Eboli. La denuncia: al cimitero le rubano statua sulla tomba della figlia

Eboli. Continuano i furti al cimitero di Eboli. Questa volta, a denunciare l’ennesimo episodio è A.F., che si è vista […]

ruggi

Montecorvino Rovella. Investita bimba di 8 anni da auto

Attimi di paura questo pomeriggio, in località San Martino, a Montecorvino Rovella. In corso Vittorio Emanuele, una bambina di soli otto anni, originaria […]

Salerno

violenza-sessuale-bambino

Salerno, violenze su fratellini: in Appello sconfessata perizia

Salerno. «Procedure di ascolto che non possono essere ritenute affidabili e che potrebbero avere indotto i minori al travisamento dei […]

michele cammarano

M5S, Cammarano: “Abbiamo impedito soppressione Frecciarossa Salerno-Roma”

Salerno. “Il treno Frecciarossa Salerno-Roma delle 5.20 non sarà più soppresso. Così come non ci sarà più alcuna rimodulazione delle […]

Webp.net-gifmaker-4

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada