APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Salerno, omicidio D’Onofrio: preso anche un 19enne Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

ciro d'onofrio

Salerno. Nella serata di ieri 16 ottobre la squadra mobile della Questura di Salerno dava esecuzione, su disposizione della Procura presso il Tribunale per i minorenni, ad un’ordinanza cautelare del Tribunale del Riesame nei confronti del diciannovenne S.G., attualmente collocato presso una comunità per minori del foggiano. Il giovane risultava indagato per un grave fatto di sangue commesso da minorenne e, segnatamente, per l’omicidio di D’Onofrio Ciro, avvenuto il 30 luglio 2017, rimasto vittima di un attentato a fuoco nelle vie del centro di Salerno, colpito da almeno tre colpi di pistola esplosi da due soggetti a bordo di un ciclomotore.

LE INDAGINI

La squadra mobile I sezione criminalità organizzata, attraverso le iniziali indagini consiste in sopralluoghi, sequestri, intercettazioni, raccolta di testimonianze, immagini catturate dai sistemi di videosorveglianza cittadini, accertava che l’omicidio era da inserirsi in un contesto di criminalità volto alla gestione e allo spaccio di sostanze stupefacenti. Nonostante il clima evidente di omertà, si giungeva nel prosieguo delle indagini, alla individuazione dei due soggetti che si erano resi responsabili dell’agguato: un maggiorenne che veniva tratto in arresto in data 29 luglio 2019 a seguito di ordinanza di custodia cautelare del gip del Tribunale di Salerno e il 19enne tratto in arresto ieri. L’ipotesi accusatoria di entrambe le procure si basava proprio sugli esiti delle attività investigative svolte attraverso l’analisi dei tabulati dei telefoni in uso alla vittima e agli indagati. Il già grave quadro indiziario raccolto veniva ulteriormente arricchito dalle indagini delegate al servizio centrale operativo: i sofisticati sistemi operativi, in uno alla elevata professionalità dei funzionari tecnici di quel nucleo, consentiva una definitiva quanto incontestabile ricostruzione dei fatti.

banner sito la bufalat

Webp.net-gifmaker

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Cronaca

vocedistrada

Montecorvino Pugliano, via Macchia Morese: ok a progetto da 584mila euro

Montecorvino Pugliano. L’attesa è finalmente finita, via Macchia Morese sarà presto messa in sicurezza grazie ad un finanziamento ottenuto dall’Amministrazione […]

incendio

Eboli, rogo in un terreno a bordo strada

Eboli. Incendio a bordo strada, in località Femmina morta. In fiamme sterpaglie all’interno di uno dei fondi prospicienti all’arteria viaria. […]

Salerno

polizia

Traffico di droga tra Salerno e Aversa: 5 arresti

E’ in corso dalle prime ore di questa mattina una vasta operazione antidroga da parte della Polizia di Stato, coordinata […]

salerno

[VIDEO] Estate 2020: emozioni vicine tra Salerno e la sua provincia

Mare e sole, cultura ed enogastronomia: Salerno e la sua provincia sono la location perfetta per una vacanza all’insegna della […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada