Salerno. Covid e uso alcolici: 2 sanzioni Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

La Campania resta in zona bianca. Salerno continua a registrare un’alta presenza di giovani che partecipano alla movida serale, soprattutto nei fine settimana. E,  come di consueto, non si sono fermati i controlli volti a regolamentare questo fenomeno in relazione all’emergenza epidemiologica da coronavirus.
In tale contesto le Forze dell’ordine hanno perseverato in un’azione di controllo per limitare gli assembramenti. Provocati anche dalla consumazione di cibi e bevande all’aperto. L’obiettivo è garantire il rispetto del distanziamento e delle direttive ministeriali e regionali.
Tutte le zone del capoluogo, maggiormente interessate dalla movida per la presenza di locali, ove maggiori sono i rischi di possibili affollamenti, sono state controllate dal dispositivo interforze che vede il coordinamento tra la Polizia di Stato, l’Arma dei Carabinieri e la Guardia di Finanza. Nonché la preziosa sinergia operativa con la Polizia Provinciale, le Polizie Locali ed i Militari dell’Esercito Italiano, che attuano le direttive indicate nell’ordinanza disposta dal Questore a seguito delle indicazioni emerse in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto di Salerno.
Particolare attenzione è stata rivolta al controllo degli esercizi pubblici e degli apparecchi automatici del capoluogo per evitare il consumo di alcolici oltre l’orario consentito e la distribuzione di tali bevande a minori.
A questo riguardo, sono state sanzionate 2 persone sorprese a consumare alcolici su un area pubblica, oltre le 22.00 e altre 2 per mancato rispetto delle misure di contenimento.
All’esito dei servizi predisposti, sono stati conseguiti i seguenti risultati:
• Nr. 7338 persone controllate;
• nr. 4075 veicoli controllati;
• nr. 1009 esercizi pubblici controllati;
• nr.28 sanzioni al Codice della Strada.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Eboli. Ancora una rapina alla farmacia comunale: la terza in poco tempo

Eboli. La farmacia in via Bachelet ancora nel mirino dei malviventi. In poco tempo sono state portate a segno tre […]

Primo caso Omicron in Campania: tutti i familiari positivi al virus

Napoli.  Variante africana Omicron: primo caso in Regione Campania. Un professionista di ritorno dal Mozambico è rimasto contagiato.

Pietro D’Angiolillo, è il presidente Associazione Comuni del Cilento centrale

Il sindaco del comune di Ascea, Pietro D’Angiolillo, è stato eletto presidente dell’Associazione dei Comuni del Cilento ce

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2