Salerno, controllore su bus: migranti sfondano porte e fuggono |

APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Salerno, controllore su bus: migranti sfondano porte e fuggono Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

sita sud

Salerno. Un gruppo di extracomunitari, ieri pomeriggio, ha forzato le porte di un autobus di linea della Sita Sud per scendere e darsi alla fuga. Un’azione vandalica che ha causato il blocco del mezzo, costringendo l’azienda di trasporti a sostituirlo per far continuare la corsa alle decine di passeggeri a bordo. È l’ennesimo episodio che allunga la lista di violenze sugli autobus di linea a Salerno.

Sono circa le 15.00 di ieri pomeriggio. Alla fermata della stazione ferroviaria di piazza Vittorio Veneto, sul pullman salgono circa una decina di extracomunitari. Dopo qualche istante, il controllore procede con la verifica dei ticket di viaggio. I dieci nordafricani ne sono sprovvisti. Il pullman continua la sua corsa, fino ad arrivare nella corsia preferenziale di corso Garibaldi, all’altezza di piazza Mazzini. A quel punto, l’addetto al controllo dei titoli di viaggio chiede, come da prassi, i documenti di identità per comminare la sanzione prevista. Gli extracomunitari si oppongono. Ne nasce un parapiglia. Tentano di fuggire. L’autista, una donna, si rifiuta di aprire le porte. Stando a quanto riferisce un testimone, vola qualche parola grossa. Le uscite dell’autobus sono sbarrate e la donna alla guida continua a tenerle chiuse. La paura è tanta tra i passeggeri che chiamano la polizia. All’esterno, qualche curioso assiste alla scena. Pochi minuti e, in lontananza, si sentono le sirene della Polizia. I nordafricani iniziano quindi a forzare le porte per poter scappare e sottrarsi, così, ai controlli. Non avrebbero usato arnesi, ma solo le mani. Hanno rotto le porte «a soffietto». I dieci giovani scendono dall’uscita posizionata al centro e si danno alla fuga, facendo perdere le tracce nel giro di pochi secondi. (Il Mattino)

modal gif

banner-trattoria-angela-sito

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

botteghe autore

logo_bcc_buccinocomunicilentani_logobordo-02

Cronaca

cornetti

Pagani, prodotti avariati: a giudizio titolare cornetteria

PAGANI – Prodotti avariati malconservati in dolceria: con la doppia accusa di frode in commercio e violazione delle norme sulla […]

giuprino

Felitto. Strada dissestata a Giuprino, residenti: “Sindaco intervenga”

Felitto. Manto stradale “groviera”: buche, crepe e frana attanagliano la strada rurale in località Giuprino. Una situazione insostenibile e precaria […]

Salerno

polfer

Intensificati controlli stazioni Fs in Campania

Con l’avvento della stagione estiva che ogni anno fa registrare un considerevole aumento del numero dei viaggiatori che utilizzano il […]

incidente

A30 Salerno-Caserta, scontro tir: morto camionista

E’ avvenuto questa mattina, un incidente mortale, in prossima dell’innesto con la A1, sull’autostrada A30 che collega Salerno con Caserta. […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

beauty banner

output_fieBuC

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada