APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Salerno, controllore su bus: migranti sfondano porte e fuggono Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

sita sud

Salerno. Un gruppo di extracomunitari, ieri pomeriggio, ha forzato le porte di un autobus di linea della Sita Sud per scendere e darsi alla fuga. Un’azione vandalica che ha causato il blocco del mezzo, costringendo l’azienda di trasporti a sostituirlo per far continuare la corsa alle decine di passeggeri a bordo. È l’ennesimo episodio che allunga la lista di violenze sugli autobus di linea a Salerno.

Sono circa le 15.00 di ieri pomeriggio. Alla fermata della stazione ferroviaria di piazza Vittorio Veneto, sul pullman salgono circa una decina di extracomunitari. Dopo qualche istante, il controllore procede con la verifica dei ticket di viaggio. I dieci nordafricani ne sono sprovvisti. Il pullman continua la sua corsa, fino ad arrivare nella corsia preferenziale di corso Garibaldi, all’altezza di piazza Mazzini. A quel punto, l’addetto al controllo dei titoli di viaggio chiede, come da prassi, i documenti di identità per comminare la sanzione prevista. Gli extracomunitari si oppongono. Ne nasce un parapiglia. Tentano di fuggire. L’autista, una donna, si rifiuta di aprire le porte. Stando a quanto riferisce un testimone, vola qualche parola grossa. Le uscite dell’autobus sono sbarrate e la donna alla guida continua a tenerle chiuse. La paura è tanta tra i passeggeri che chiamano la polizia. All’esterno, qualche curioso assiste alla scena. Pochi minuti e, in lontananza, si sentono le sirene della Polizia. I nordafricani iniziano quindi a forzare le porte per poter scappare e sottrarsi, così, ai controlli. Non avrebbero usato arnesi, ma solo le mani. Hanno rotto le porte «a soffietto». I dieci giovani scendono dall’uscita posizionata al centro e si danno alla fuga, facendo perdere le tracce nel giro di pochi secondi. (Il Mattino)

modal gif

banner-trattoria-angela-sito

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

animazione voe di strada - contadina 2

botteghe autore

banner_casasmart_220x180

Cronaca

piano di zona s6

Pdz S7, Tar:”Legittima revoca autorizzazione cooperatica Girasole”

È legittima la revoca da parte dell’ufficio del Piano di Zona Ambito S7 nei confronti della cooperativa “Il Girasole” dell’autorizzazione […]

ospedale_eboli

Eboli, colpita da infarto muore in parafarmacia

Eboli. Colpita da infarto, muore in farmacia. Vittima della tragedia è Diana Di Biase, 37enne di Eboli nota per aver […]

Salerno

ambulanza

Mercato S.Severino, 26enne si spara nel giorno della sua laurea

MERCATO SAN SEVERINO – Avrebbe dovuto discutere la tesi di laurea ieri mattina, invece si è sparato un colpo di pistola […]

malore alla guida

Salerno, malore alla guida: muore in auto

SALERNO – Muore alla guida della sua auto, causando anche un incidente. E’ successo questa mattina a Salerno sull’arteria che […]

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

beauty banner

output_fieBuC

Webp.net-gifmaker

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-edicola-laura

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

ceramiche-ruggiero-banner

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada