Salerno. Bagarre al pronto soccorso del “Ruggi”: intervengono i carabinieri Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Ritardo nella visita della figlia: intervengono carabinieri

Nella serata di ieri una pattuglia della Sezione Radiomobile è tempestivamente intervenuta presso il Pronto Soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”. Un’autovettura privata aveva guadagnato l’accesso del Pronto Soccorso ed alcune persone stavano inveendo contro il personale sanitario. Prontamente identificati, due persone, padre e figlio, lamentavano il ritardo nella visita della figlia con problemi respiratori. I due sono stati ricondotti, con non poca fatica, alla calma, dopo circa un’ora di intervento dei Carabinieri. La condotta sarà oggetto di denuncia alla Procura della Repubblica per interruzione di pubblico servizio.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Eboli. Ancora una rapina alla farmacia comunale: la terza in poco tempo

Eboli. La farmacia in via Bachelet ancora nel mirino dei malviventi. In poco tempo sono state portate a segno tre […]

Primo caso Omicron in Campania: tutti i familiari positivi al virus

Napoli.  Variante africana Omicron: primo caso in Regione Campania. Un professionista di ritorno dal Mozambico è rimasto contagiato.

Pietro D’Angiolillo, è il presidente Associazione Comuni del Cilento centrale

Il sindaco del comune di Ascea, Pietro D’Angiolillo, è stato eletto presidente dell’Associazione dei Comuni del Cilento ce

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2