Salerno, auto danneggiate via Ruggero: nei guai 2 giovani |

APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Salerno, auto danneggiate via Ruggero: nei guai 2 giovani Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

via moscati salerno

Salerno. Nell’ambito dei rafforzati servizi di controllo del territorio, per la prevenzione e la salvaguardia della sicurezza e dell’ordine pubblico e per contrastare ogni forma di illegalità, personale dell’ufficio prevenzione generale della Questura di Salerno, nella notte del 04.02.2018, deferiva in stato di libertà V.A. e C.G. ventiduenni uno residente a scafati e l’altro a Boscoreale (Na) che, nelle prime ore della notte, si sono resi responsabili del danneggiamento di undici autovetture parcheggiate nella centrale via Ruggero Moscato – trincerone ferroviario. Infatti i poliziotti della sezione volanti della Questura di Salerno alle ore 01:50 intervenivano in via Ruggero Moscato trincerone ferroviario, dove una dettagliata segnalazione, pervenuta al numero unico d’emergenza, indicava due giovani che percorrendo a piedi il predetto tratto di strada danneggiavano le autovetture che incontravano sul loro cammino. In pochi minuti l’equipaggio di volante raggiungeva la strada segnalata ed individuava i due nel preciso istante in cui stavano prendendo di mira un’autovettura danneggiandola con calci. gli autori dell’atto vandalico, alla vista degli agenti, con non curanza tentavano di raggiungere la limitrofa via dei principati. Il tentativo di dileguarsi veniva immediatamente neutralizzato dal tempestivo intervento degli agenti che fermavano i due giovani. Dopo un’attenta ispezione della strada percorsa dai due, si riusciva a stabilire che la loro azione violenta aveva interessato 11 autovetture. Gran parte dei proprietari venivano rintracciati e prima ancora che si recassero presso gli uffici della questura per formalizzare la denuncia, insieme agli stessi veniva effettuata una constatazione per la stima dei danni. I responsabili dell’atto teppistico, dopo essere stati accompagnati presso gli uffici della sezione volanti, venivano deferiti all’autorità giudiziaria per il reato di danneggiamento aggravato commesso in concorso. Nei confronti dei due sono in corso, a cura dei preposti organi della questura, le procedure per l’emissione della misura di prevenzione del divieto di ritorno nel comune di Salerno.

modal gif

banner-trattoria-angela-sito

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

botteghe autore

logo_bcc_buccinocomunicilentani_logobordo-02

Cronaca

terremoto-640x400

Forte scossa di terremoto in Molise

Un terremoto di magnitudo 4.6 è stato registrato in provincia di Campobasso, con epicentro a 6 km da Montecilfone. La scossa è […]

palumbo1

Capaccio. L’appello di Fimiani, il sindaco Palumbo:”Il caso sarà affrontato”

Il sindaco di Capaccio Paestum , Franco palumbo, dopo l’appello di Gerado Fimiani  raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione, lanciato all’amministrazione […]

Salerno

lombardi ance

FederCepi Salerno: “Dopo Genova screening di ponti e viadotti”

FederCepi Costruzioni manifesta il più profondo dolore e cordoglio per le vittime del crollo del viadotto a Genova, ed invoca […]

guardia costiera

Salerno, imbarcazione in difficoltà: a bordo bimbo di 15 mesi

Nel pomeriggio di oggi, la Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Salerno è stata impegnata nella gestione di numerose […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

beauty banner

output_fieBuC

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada