APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Salento, ferito in un incidente:”Mio figlio salvato dai medici di Napoli e Vallo della Lucania” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

photo-1450101499163-c8848c66ca85

Salento. Figlio rimane gravemente ferito in un incidente stradale, oggi il padre scrive una lettera di ringraziamento agli operatori sanitari del San Luca, del Cardarelli di Napoli ed ai suoi concittadini. A raccontare il fatto è Pasquale Petraglia, papà di Davide, un ragazzo di 27 anni che il 30 agosto scorso è rimasto coinvolto in un grave incidente sulla Cilentana. Ora, le condizioni  di Davide stanno migliorando. Con l’occasione il padre ha voluto scrivere una lettera aperta per ringraziare tutti i sanitari che lo hanno avuto in cura.“Oggi trovandomi con mio figlio presso la struttura ospedaliera riabilitativa di Campolongo- scrive papà Pasquale Petraglia-ed essendo molto più tranquillo rispetto ai trascorsi giorni, sento la necessità il dovere di ringraziare tutti coloro che in un modo o nell’altro hanno contribuito a far sì che il miracolo si realizzasse. Ringrazio prima di tutti Ferdinando Guarracino, vigile del fuoco discontinuo ad Asti e Salerno, mio genero e cognato di Davide che primo fra tutti, trovandosi a passare per caso sul luogo dell’incidente, proprio pochi attimi dopo l’accaduto, riconoscendo l’auto di Davide e resosi subito conto della gravità della situazione, si è prodigato senza sosta e senza timore alcuno nel districare, come sanno fare i vigili del fuoco, il corpo di Davide dalle lamiere. Con l’aiuto dei sanitari del 118 -sottolinea Petraglia-provvedeva poi a caricare Davide sull’ambulanza che subito si dirigeva all’ospedale. Al San Luca – dice Pasquale – mio figlio Davide era sottoposto ad un delicato delicato intervento chirurgico effettuato dei medici di alta professionalità, nonché di grande umanità; per citare i nomi che posso ricordare i dottori De Luca, Cammarota e Bosco, ricordando tutto lo staff di medici anestesisti e paramedici che si sono prodigati per salvare Davide di cui non conosco i nomi ma che ringrazio di cuore uno ad uno. Al personale ospedaliero va il mio riconoscimento. Mio figlio, nella stessa sera il 31 agosto, veniva sottoposto ad un delicato intervento chirurgico e successivamente ricoverato presso la rianimazione. Qui Davide è stato professionalmente ed umanamente assistito da tutto il reparto, egregiamente diretto dalla dottoressa Maria de Cristofaro. Successivamente, quando dopo molti giorni di rianimazione le condizioni di salute lo hanno consentito, Davide è stato trasferito presso il reparto trauma Center dell’ospedale Cardarelli, anche in questo reparto, diretto dal dottore Patrizio Festa, mio figlio è stato assistito ottimamente ed anche a questo reparto va il nostro grazie. Ringrazio tutta la comunità di Salento– conclude Petraglia- il paese dove noi risediamo, il sindaco Gabriele De Marco, la cittadinanza tutta, il parroco don Luigi Marone che ha sempre pregato in chiesa per Davide. Un grazie, poi, al dottore Pasquale Silvano Lucibello, mio datore di lavoro che dal giorno dell’incidente mi è sempre stato vicino telefonando tutti giorni a Napoli per sapere di Davide e comprendendo appieno la mia condizione non mi ha mai fatto fatto pesare l’assenza a lavoro”. (fonte SetTv)

(Foto di Helloquence-Unsplash)

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

banner-mutuo-220x180

Cilento

Scuola mattoncini_immagine generica

Castellabate. Verifica sicurezza scuole, in arrivo fondi Miur

Castellabate. Il Comune è risultato beneficiario del finanziamento del Piano straordinario di prevenzione dei crolli del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e […]

incidente ispani

Ispani, donna travolta da auto resta in prognosi riservata: indagato 63enne

Ispani. Resta appesa ad un filo la vita della 55enne rimasta gravemente ferita nell’incidente strada avvenuto in località Capitello. Nel […]

Cronaca

frana castel san lorenzo

Aggiudicazione lavori ex 488 Castel S.Lorenzo: ditta ricorre Tar

Castel San Lorenzo. Il Comune amministrato dal sindaco Giuseppe Scorza, ha dato corso nei mesi scorsi, mediante bando pubblico, alla gara […]

bcc_aquara_salerno

Sostegno alla ricerca: Ail Salerno ringrazia la Bcc Aquara

Capaccio Paestum. Arrivano direttamente dall’Ail di Salerno i ringraziamenti alla nostra Banca per il sostegno all’iniziativa “Tombol-art” organizzata dall’Associazione Bcc […]

Napoli

WhatsApp-Image-2020-01-16-at-16.05.29-1

Napoli. Vesuvio visto dallo spazio, tweet dalla stazione internazionale

Napoli. “Millenni di storia e innumerevoli storie circondano uno dei vulcani più famosi al mondo“. L’astronauta italiano Luca Parmitano, a […]

nunzio bellino

L’uomo elastico, Nunzio Bellino a Storie Italiane su Rai Uno:”No al bullismo”

Napoli. Un commovente Nunzio Bellino, conquista Rai1 da Eleonora Daniele, nel programma “Storie Italiane” andato in onda venerdì 10 Gennaio […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada