APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Roma. Rapinarono e picchiarono uomo in viaggio verso Salerno: arrestati Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

carabinieri-arresto-generico-620x350

Roma. Lo scorso 18 aprile due stranieri hanno rapinato un uomo, un romeno di 47 anni, residente a Salerno, anni nei pressi della stazione Termini, aggredendolo a calci e pugni. La vittima ha chiesto aiuto a una pattuglia del commissariato Prati che si trovava nei pressi di piazza dei Cinquecento e soccorso immediatamente e portato in ospedale, ha raccontato ai poliziotti di trovarsi a Roma per lavoro e che a causa dell’emergenza Coronavirus aveva deciso di ripartire per Salerno, dove risiede. Arrivato alla stazione Termini, aveva incontrato un connazionale in compagnia di un altro uomo, e ha ha chiesto loro se conoscessero una prostituta. Un paio di telefonate e, poco dopo, è arrivata una donna, che però, non gradita, è stata allontanata. Approfittando di un momento di distrazione dell’uomo, il connazionale ha sfilato alla vittima la catena d’oro che indossava e 1.555 euro in contanti. Quando il 47enne si è accorto del furto ha cercato di riprendere le sue cose ma è stato aggredito dal ladro a calci e pugni mentre il complice controllava che non ci fossero forze dell’ordine nelle vicinanze. Lunedì scorso i poliziotti, insieme alla vittima, si sono recati alla stazione Termini dove, in piazza dei Cinquecento, l’uomo ha riconosciuto i due rapinatori. Fermati, i due sono stati identificati: I.S. romeno di 41 anni e K.M., magrebino di 50 anni, entrambi con precedenti. Perquisita la stanza dove i due alloggiavano, gli agenti hanno trovato la catena in oro rubata, un telefono cellulare, 465 euro in contanti e la ricevuta di un bonifico fatto proprio il giorno successivo alla rapina attraverso la Western Union di 300 euro a favore di una cittadina romena. I due sono stati sottoposti a fermo di polizia giudiziaria, convalidato ieri dall’Autorità giudiziaria, per rapina aggravata e condotti a Regina Coeli. (fonte La Città)

banner sito la bufalat

Webp.net-gifmaker

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Cronaca

1597222228558_M5_width

Contursi Terme, oggi ultimo saluto al 25enne Daniele Cappetta

Contursi Terme. Si terranno questa mattina i funerali di Daniele Cappetta, il 25enne, morto nella notte tra il 5 ed […]

tir pomodori

A2 Sicignano degli Alburni, tir di pomodori esce fuori strada e disperde carico

Sicignano degli Alburni. Tir di pomodori si ribalta sulla A2. L’incidente si è verificato questa notte sull’autostrada A2 del Mediterraneo all’altezza […]

Salerno

PEPPE MARCHESANO SEGRETARIO FILCA CISL SALERNO

Salerno. Marchesano (Filca Cisl):”Cantieri lenti, no cassa integrazione operai”

Salerno. “Dopo circa tre mesi dalla riapertura dal lockdown e vari decreti rilancio, poco o nulla è cambiato nella provincia di […]

scritte parietali tasso

Salerno, lavori liceo “Tasso”: recuperate scritte parietali truppe inglesi del ’43

Salerno. Durante i lavori di ripristino delle facciate interne del liceo Classico “T. Tasso” di Salerno sono state recuperate alcune […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada