APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Roccadaspide. Tar accoglie ricorso Comune:ok Alberghiero Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

liceo parmenide

Roccadaspide. Il Tar accoglie il ricorso del Comune di Roccadaspide, ok all’attivazione dell’indirizzo Alberghiero presso l’Istituto di istruzione secondaria “Parmenide”.

Il ricorso era stato presentato dal Comune, contro la Regione, la Provincia, il ministero  dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, costituitisi in giudizio. Il Comune diretto dal sindaco Gabriele Iuliano ha chiesto  l’annullamento della delibera della giunta regionale 20/2016,  avente ad oggetto il  dimensionamento scolastico e piano dell’offerta formativa per l’anno scolastico  2016/2017 nella parte in cui non è stato attivato, presso l’Iis “Parmenide” di Roccadaspide,  l’Istituto professionale di stato per i servizi enogastronomici e l’ospitalità alberghiera. Il Comune ha, in particolare, contestato il provvedimento impugnato, deducendo “la violazione del giusto procedimento, di leale cooperazione, l’eccesso di potere e il difetto di motivazione”. La Regione Campania si è costituita in giudizio, contestando l’avverso ricorso e chiedendone il rigetto. La Provincia di Salerno si è costituita in giudizio, aderendo alle conclusioni rassegnate dal Comune ricorrente. I giudici hanno ritenuto il ricorso  fondato.        “  Nel caso di specie – si legge nella sentenza –  è emerso che il Comune di Roccadaspide ha chiesto presso l’Iis “Parmenide” l’attivazione dell’Istituto professionale di stato per i servizi enogastronomici e l’ospitalità alberghiera, una richiesta che si colloca all’interno delle finalità perseguite anche dalle linee guida regionali,  e cioè di privilegiare le iniziative che producono elementi di innovazione didattica e che contrastino i fenomeni di abbandono e di dispersione scolastica, da cui è interessato il Comune ricorrente. Del resto, non è dato cogliere le reali ragioni che hanno condotto la Regione a non assecondare la proposta della Provincia, risultando insufficiente il mero richiamo ai criteri di valutazione nelle Linee guida, in considerazione dell’eterogeneità degli stessi”. Pertanto il Tar ha deciso che “ il ricorso va accolto, facendo salvi gli ulteriori provvedimenti che la Regione Campania vorrà in proposito adottare”. Una richiesta non condivisa dal Comune di Capaccio dove insiste  l’Ipsar Piranesi dislocato  tra le  sedi dell’’ex hotel Ambassador in località Santa Venere e nella frazione di Gromola, e la sede coordinata di Albanella, collocata in maniera provvisoria nella frazione Matinella. Ora il rischio è che l’Alberghiero di Capaccio e Albanella perdano una buona fetta di studenti provenienti dalla Valle del Calore e Alburni.  

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Albanella

pasquale mirarchi

Albanella. Tentata estorsione: rinviato a giudizio consigliere Mirarchi

Albanella. Rinvio a giudizio per l’ex vicesindaco e attuale consigliere comunale Pasquale Mirarchi. Ieri l’udienza preliminare al tribunale di Salerno, […]

comune di albanella

Albanella. Decreto ingiuntivo incarico Puc: ok transazione

Albanella. Approvato atto di transizione tra Comune, diretto dal sindaco Enzo Bagini,  e l’architetto  Voci Gianluca. Il provvedimento fa seguito […]

Capaccio

enpa

Capaccio, caccia specie protetta: denunciato un uomo

Capaccio Paestum. Parte con una denuncia la prima giornata della stagione venatoria 2019/20. Nei guai è finito un cacciatore a […]

cinema myriam

Capaccio. Acquisizione ex cinema Myriam: ecco i termini dell’accordo

Capaccio Paestum. Acquisizione al patrimonio del Comune dell’ex cinema Myriam: ecco i termini dell’accordo con i proprietari. Il 18 settembre infatti […]

Cronaca

truffa-anziani

Bellizzi, falsi tecnici dell’acqua:”E’ una truffa”

Bellizzi. Falsi tecnici dell’acqua, attenzione alla truffa. Passano con la scusa della lettura dei dati del contatore al fine di entrare […]

poliziotto-francese-418014.660x368

Orrore in Francia, trovato cadavere fatto a pezzi di un 44enne napoletano

Orrore in Francia. Il cadavere fatto a pezzi di un cittadino italiano, V. B., 44 anni, è stato scoperto da un […]

Piana del Sele

carabinieri

Piana del Sele, reflui sversati abusivamente e rifiuti: nei guai azienda e caseificio

Una nuova importante operazione a tutela dell’ambiente è stata portata a termine in questi giorni da parte dei militari dell’Arma […]

foto rosa lembo

Pontecagnano aderisce alla giornata della gentilezza

Pontecagnano Faiano. Fra i primi Comuni aderenti alla Quarta Giornata della Gentilezza: Bambini Felici con la Buona Educazione. L’associazione culturale […]

Sele Picentini

olevano viva

Olevano Viva denuncia: “Ratti a scuola, ancora disagi per studenti”

Olevano sul Tusciano. Ancora disagi per gli studenti di Olevano sul Tusciano. A denunciarli sono i consiglieri di opposizione di […]

pontecagnano_comune_500

Pontecagnano, eco distretto: Comune pronto ad incassare oltre 20 mln di euro

Pontecagnano Faiano. Il Comune di Pontecagnano Faiano pronto ad incassare 20,5 milioni di euro per l’ambiente. La Regione Campania, nelle ultime ore, […]

Webp.net-gifmaker-4

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada