APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Roccadaspide, parcheggio Fonte acquisito al patrimonio comunale dopo 16 anni Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

parcheggio fonte

Roccadaspide. Acquisiti al patrimonio comunale indisponibile del Comune, dopo 16 anni dall’avvio dell’iter, i beni occupati per l’esecuzione dei lavori di realizzazione di un’area parcheggio con annesso arredo urbano in contrada Fonte. Gli interventi sono stati finanziati con un contributo della Regione Campania, pari a 791.168 euro, e nel 2003 è stato notificato al proprietario l’avvio della procedura di esproprio. L’uomo si è dichiarato disponibile ad una cessione bonaria del fondo, tuttavia la procedura espropriativa non è mai stata effettivamente completata e l’area è tuttora detenuta dal Comune di Roccadaspide per scopi di interesse pubblico, sebbene in assenza di un valido ed efficace decreto di esproprio o atto traslativo della proprietà.

“Allo stato – si legge in una delibera del consiglio comunale di Roccadaspide – è impraticabile e antieconomica la retrocessione del suolo alla luce della realizzata opera pubblica, dal momento che l’esecuzione da parte del Comune nei terreni di opere previste nel progetto ha comportato, di fatto, modifiche sostanziali e irreversibili delle aree. L’onere economico a cui andrebbe incontro l’ente, inoltre, sarebbe di ingentissima entità e non sostenibile, in quanto per le modificazioni intervenute sulla complessiva disposizione plano-altimetrica delle aree e per le strutture in esse realizzate, preminentemente complesse, non è proponibile la demolizione ai fini del ripristino dell’area nello stato di fatto in cui si trovava al momento dell’occupazione. Risulta, inoltre, individuata un’esigenza generale a soddisfare un’utilità collettiva tale da giustificare il mantenimento delle opere realizzate e il loro utilizzo a scopi di pubblica utilità, da individuarsi quale servizio per attività pubbliche”.

Il Comune di Roccadaspide, retto dal sindaco Gabriele Iuliano, procederà quindi con l’acquisizione sanante e la corresponsione di un indennizzo per il pregiudizio patrimoniale e non patrimoniale, determinato forfettariamente nella misura del 10 percento del valore venale del bene, oltre all’interesse annuo del 5 percento sull’indennizzo patrimoniale per il periodo di occupazione senza titolo. Il risarcimento è pari a 0 euro, dal momento che il proprietario aveva rinunciato al pagamento di indennizzi eventualmente dovuti dal Comune per il pregresso periodo di occupazione e a ogni rimborso. Tuttavia, avendo comunicato la disponibilità a una cessione bonaria per un indennizzo di 4.000 euro, l’ente lo ha interamente pagato lo scorso 5 agosto. Ora l’ente ha disposto l’acquisizione al patrimonio disponibile dell’area a Fonte.

banner sito la bufalat

Webp.net-gifmaker

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Cronaca

tamponi

Campagna. Rientra dall’estero, è risultata positiva al Covid

Campagna. Rientra dall’estero, è risultata positiva al Covid. A darne notizia il sindaco Roberto Monaco. “La ragazza, che manifesta lieve […]

PHOTO-2020-08-12-17-48-14

Montecorice/Acciaroli. Controlli guardia costiera: pesca abusiva, lidi “illegali” e sequestri

Montecorice/Acciaroli. Controlli terra- mare della guardia costiera dell’ufficio locale marittimo di Acciaroli comandati dal C° 1^ Maria Pina Ferrantino, sotto il […]

Roccadaspide

nido il calore delle coccole

Roccadaspide, “Nido delle coccole”: definite soglie Isee per quote compartecipazione

Roccadaspide. Nido delle coccole: il Piano di zona S7, coordinato da Fulvia Galardo, ha stabilito le soglie Idee per l’anno […]

comune-di-roccadaspide

Roccadaspide, Covid-19: al Comune scanner biometrico per controllo accesso

Roccadaspide. Il Comune di Roccadaspide si dota di un dispositivo per il controllo della temperatura corporea dei lavoratori e dell’utenza […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada