APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Roccadaspide.Ospedale: si indaga anche per presunto mobbing Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

ospedale rocca

Roccadaspide. Proroga delle indagini per presunte irregolarità sui ricoveri nel reparto di Cardiologia di pazienti che avrebbero usufruito di corsie preferenziali per l’ottenimento di posti letto in regime di urgenza.

L’inchiesta è partita nel dicembre del 2015, dopo la segnalazione alla Procura di anomalie presentata dall’infermiere Michele Cataneo, che prestava la propria attività presso il Triage dell’ospedale di Roccadaspide. In questi giorni gli inquirenti stanno raccogliendo le testimonianze di tutto il personale sanitario (infermieri e medici) afferente al pronto soccorso. Indagati il primario del reparto di Cardiologia  e la caposala. Cataneo ha segnalato alla Procura che << i pazienti tutti provenienti dal Vallo di Diano venivano ricoverati senza passare dal Triage,  in pochi minuti accettati e ricoverati.  Non venivano visitati al pronto soccorso, tutte le prestazioni erano effettuate  dopo il ricovero>>. Contestualmente è stata aperta un’ulteriore indagine dalla Procura relativa al trasferimento dell’infermiere, sentito in questi giorni come persona offesa, dal Triage al reparto di medicina per presunto mobbing. Le indagini sono concentrate a verificare se il trasferimento di Cataneo in medicina,  avvenuto a meno di 24 ore dalla ricezione del direttore generale della richiesta di essere ascoltato riguardo le presunte anomalie dei ricoveri e la chiusura del Triage, sia stato casuale o meno. Cataneo ha riferito ai magistrati come << il trasferimento fosse avvenuto non tenendo conto anche delle proprie condizioni e limitazioni fisiche. Contestando le modalità del trasferimento stesse e la concomitanza degli eventi>>. Un trasferimento che il destinatario interpreterebbe come una sorta di << atto punitivo>> nei suoi confronti.

 

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

banner-mutuo-220x180

Cronaca

carabinieri_nas

Salerno, disabilitato lettore documenti distributori: alcol venduto a minori

I carabinieri del Nas di Salerno hanno rinvenuto all’interno di un locale distributori a cui era stato disabilitato il sistema […]

nas

Salerno, 30mila prodotti medici e cosmetici non a norma: scatta sequestro per azienda

Salerno. Il Nas di Salerno nel corso di una verifica ispettiva presso un’azienda di cosmetici campana, ha rinvenuto e sequestrato oltre […]

Roccadaspide

presentazione corso

[VIDEO] Roccadaspide. Al via corso autodifesa femminile promosso dal Piano di zona S7

Al via il corso di autodifesa femminile promosso dal Piano di Zona Ambito S7 con sede a Roccadaspide, che sarà […]

incidente

Muore in un’incidente nel Lazio, Barbara Monteleone era cresciuta a Roccadaspide

Roccadaspide. “Terribile incidente in direzione di Roma. A perdere la vita è una giovane donna di 36 anni, Barbara Monteleone, […]

Valle del Calore e Alburni

bovini

Felitto, ecco le nuove tariffe per la fida pascolo

Felitto. Approvate, per il 2020, le tariffe inerenti la fida pascolo a Felitto. Si tratta della tariffa da versare per […]

scuola castel san lorenzo

Castel S.Lorenzo, a scuola in arrivo un erogatore di acqua potabile

Castel San Lorenzo. Il Comune di Castel San Lorenzo, guidato dal sindaco Giuseppe Scorza, ha aderito al progetto “Acqua sì… […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada