APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Postiglione. Caso isola ecologica: Arpac chiede lumi al Comune Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

discarica postiglione

Postiglione. Il caso dell’isola ecologica trasformata discarica approderà questa sera in consiglio comunale, all’attenzione dell’amministrazione retta dal sindaco Mario Pepe. L’area si trova in località Esca e presenta, sia all’interno che all’esterno, cumuli di rifiuti accatastati in maniera indiscriminata. “La situazione – afferma Fernando Opramolla, uno dei residenti dell’area – è immutata da circa due anni, nonostante le continue segnalazioni da parte di noi cittadini. Circa un mese fa ho scritto personalmente a Noe e Arpac, che hanno avviato i dovuti accertamenti chiedendo spiegazioni al Comune. Gli aspetti gravi della vicenda sono tanti, a partire dalla mancanza di cassoni stagni sigillati per il contenimento dei rifiuti. L’impianto non è munito di fognature e i liquidi prodotti ristagnano e finiscono nei terreni privati circostanti. Inoltre, non ci sono operatori, i cittadini quando si recano all’isola ecologica la trovano chiusa e, in maniera incivile, abbandonano i rifiuti nello spazio antistante. E’ anche capitato che gli stessi operatori ecologici, per entrare all’interno e scaricare la spazzatura, abbiano prima dovuto rimuovere il materiale accantonato che ostruiva l’ingresso”. Nei pressi dell’isola ecologica è stato abbandonato di tutto: dai pneumatici ai materassi, al vetro, alla plastica, mobili, indumenti e addirirttura giocattoli e manichini. La situazione non migliora all’interno, con cumuli e cumuli di buste di spazzatura che riempiono l’intero sito. L’Arpac, intanto, ha chiesto all’ente comunale chiarimenti per quanto riguarda la situazione e la segnalazione di eventuali anomalie. La situazione di emergenza va avanti ormai da diverso tempo. Questa sera, della vicenda se ne discuterà in consiglio comunale per cercare di trovare una soluzione condivisa da parte dell’amministrazione.

output_tqy8p1

output_yJ10wl

vocedistrada

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Ambiente

angelo rispoli

Pontecagnano. Vertenza rifiuti,Rispoli Fiadel:”Chiediamo confronto”

“Da giorni i mezzi per la raccolta dei rifiuti sono fermi e solo la professionalità dei lavoratori sta evitando un’emergenza […]

sarim

Camerota, presentato nuovo calendario raccolta differenziata

Camerota. Presentato  ieri il nuovo calendario per il conferimento della raccolta differenziata porta a porta. Due i calendari per essere precisi: uno […]

Cronaca

Palazzo_Provincia

Camerota, lavori di messa in sicurezza ex Ss 562

Camerota. La Provincia di Salerno, domani, martedì 26 marzo, consegnerà i lavori all’impresa MADA Costruzioni di Giovanni Maffia & C. […]

scuola media albanella1

Albanella, alunni Ic in finale ai “Giochi matematici del Mediterraneo”

Albanella. L’istituto comprensivo di Albanella è in finale ai Giochi matematici del Mediterraneo 2019. Ben due gli alunni albanellesi che […]

Valle del Calore e Alburni

PINO PALMIERI

Provocazione Latempa, Palmieri:”Onoro mandato da sindaco”

Roscigno.  Dopo la provocazione del sindaco di Sacco Franco Latempa arriva la risposta del primo cittadino Pino Palmieri sulla consegna […]

latempa

Sacco, Latempa provoca Palmieri:”Consegniamo fasce tricolori”

Sacco. “Consegniamo le fasce tricolori”, è l’ultima provocazione del sindaco Franco Latempa. “Io sono vicino alla mia gente senza se […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada