Piana del Sele. Nitrati:Coldiretti chiede di differire di 1 anno legge |

APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Piana del Sele. Nitrati:Coldiretti chiede di differire di 1 anno legge Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

bufale

Piana del Sele. Regolamento nitrati: la Coldiretti pronta a ricorso a Tar. “La protezione delle acque dall’inquinamento provocato dai nitrati è una scelta giusta, ma occorre mettere le aziende agricole nella condizione di adeguarsi.  Allo stesso tempo – afferma il direttore regionale di Coldiretti Campania Salvatore Loffreda –  occorre individuare tutte le fonti di inquinamento, senza accusare solo le aziende agricole. Spesso la causa è da ricercare nella mancata depurazione e quindi da origini antropiche. Chiediamo la proroga di un anno della delibera regionale e un percorso di accompagnamento. Non escludiamo la possibilità di un ricorso al Tar”. Loffreda ha inviato una richiesta di audizione  all’assessorato per le Politiche agricole della Regione, al consigliere delegato Francesco Alfieri. La vicenda nasce dalla delibera regionale con la quale, in attuazione delle disposizioni comunitarie e nazionali, sono state delimitate  le nuove zone vulnerabili ai nitrati di origine agricola.  “L’esigenza di dover mettere in campo quanto necessario per tutelare le acque superficiali dall’inquinamento da nitrati di origine agricola – precisa Coldiretti Campania – non trova certo l’opposizione della nostra organizzazione. La nuova delimitazione deve entrare in vigore quanto prima e Coldiretti è convinta che le acque superficiali, in quanto risorsa di rilevante interesse, debbano essere adeguatamente tutelate. Al tempo stesso, tuttavia, Coldiretti chiede che si adottino gli accorgimenti necessari a ridurre al massimo i contraccolpi derivanti dall’applicazione della nuova delimitazione alle aziende zootecniche. Ove non venissero introdotti meccanismi per ammortizzare l’impatto dell’attuazione della delibera, gli allevatori potrebbero dismettere gli allevamenti con un grave pregiudizio per l’intero settore. Si tenga conto che nella nuova delimitazione vengono coinvolte per la prima volta nuove aziende agricole, molte delle quali non sono ancora informate della loro inclusione nelle aree sensibili ai nitrati di natura organica e agli obblighi che ciò comporta”. Il numero di aziende zootecniche è rilevante soprattutto nella Piana del Sele. Loffreda conclude:”  Coldiretti chiede di differire di un anno l’entrata in vigore della normativa; di attivare un’azione informativa puntuale agli allevatori; di fornire una ancor più attenta e approfondita informazione ai Comuni ricadenti nell’area delimitata i quali, come noto, sono destinatari delle comunicazioni da parte delle aziende zootecniche riguardanti la produzione e lo spandimento degli effluenti zootecnici; di recepire nel quadro normativo esistente le nuove disposizioni in materia di tutela e protezione delle acque dall’inquinamento provocato dai nitrati; di realizzare un’analisi puntiforme di tutte le fonti di inquinamento da realizzare su un’area campione. Naturalmente le aziende zootecniche debbono essere destinatarie di percorsi facilitati nell’accesso agli strumenti dell’intervento pubblico con un bando ad hoc”.

modal gif

banner-trattoria-angela-sito

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

botteghe autore

logo_bcc_buccinocomunicilentani_logobordo-02

Agropoli

BAIA TRENTOVA

Agropoli. Ticket auto Trentova:elevate 100 multe

In merito alle notizie riportate da alcuni organi di stampa, rilevanti una presunta aggressione ai danni di un ausiliare del […]

guardia costiera

Agropoli, guardia costiera soccorre 15 persone

Agropoli. In questi lunghi giorni d’estate, i militari della Guardia Costiera di Agropoli, diretti dal comandante Giulio Cimmino, si trovano […]

Albanella

ladri telecamera

Albanella. La testimonianza: “A causa dei ladri, la mia attività è bloccata”

Albanella. “Mi hanno messo in ginocchio per poter riprendere l’attività devo ricomprare tutte le attrezzature”. Sono queste le parole di […]

festa bontà di bufala

[VIDEO] Albanella, XX Festa Bontà di Bufala: Nadia Casadei e trasformista Carmine De Rosa

Albanella. Alla XX edizione della “Festa delle bontà di bufala”, fino al 14 agosto in Piazza Martiri del Lavoro a […]

Altavilla Silentina

melma fiume calore

[VIDEO] Altavilla, melma scura all’interno del fiume Calore

Altavilla Silentina. Melma scura, riversata nelle acque del fiume Calore. E’ accaduto ad Altavilla Silentina, in località Borgo Carillia. La […]

barocco al tramonto

Altavilla, tutto pronto per “Barocco al tramonto”

Altavilla Silentina. Doppio appuntamento ad Altavilla Silentina, il 17 e il 24 agosto, con la guida turistica Benedetto Giacobbe, alla […]

Ambiente

goletta-verde-salerno

Campania, Goletta Verde: 64 per cento punti monitorati è inquinato

Su 31 punti monitorati dal Goletta Verde di Legambiente, il 64% è risultato inquinato o fortemente inquinato. E ci sono anche record assoluti, con situazioni […]

gigivicinanzacisal3

Impianto compostaggio Castelnuovo: no della Cisal

“Sono contrario alla realizzazione di un impianto di compostaggio della frazione organica dei rifiuti a Castelnuovo Cilento. Sarebbe uno schiaffo […]

Capaccio

trasportatori mais letame

Capaccio, letame in strada e polveri su case: “Trasportatori utilizzino teli”

Capaccio Paestum. Strade imbrattate e polveri su case e immobili: invito ad una maggiore accortezza da parte della Consulta per la […]

maria nazionale 1

[VIDEO] Capaccio, coinvolgente spettacolo di Maria Nazionale al LinOra Village

Capaccio Paestum. Coinvolgente ed entusiasmante lo spettacolo di Maria Nazionale al LinOra Village, che si è tenuto nel corso del […]

Cronaca

crolla ponte

[VIDEO] Genova, crolla il ponte Morandi dell’autostrada A10:almeno 11 morti

Ponte Morandi, il ponte dell’autostrada A10 che collega Genova al suo ponente cittadino e poi a Savona e Ventimiglia è crollato questa […]

ladri_in_f_16280047

Salerno, furto in abitazione: arrestato 56enne

Salerno. Personale dell’Ufficio Prevenzione Generale – Sezione Volanti – a conclusione di un’immediata attività d’indagine, svolta conseguentemente al furto consumato […]

Piana del Sele

STATUA VANDALIZZATA

Campagna. Statua Cristo vandalizzata: tranciato braccio

Atti vandalici nei confronti di una statua del Sacro Cuore di Gesù. È quanto è accaduto lungo la provinciale Galdo, […]

POSTE

Olevano. Ritardi, consiglieri Ciliberti e Pastorino annunciano azione legale Poste

I Consiglieri Comunali Michele Ciliberti e Giuseppina Pastorino, a fronte delle ripetute segnalazioni mosse dai cittadini in merito alla mancata […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

beauty banner

output_fieBuC

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada