Piaggine, arriva la compostiera di comunità Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Piaggine. Firmata convenzione con la Regione Campania per l’assegnazione di una compostiera di comunità. Il Comune, guidato dal sindaco Guglielmo Vairo, aveva preso parte al bando della Regione Campania per l’ottenimento di un contributo, pari al 100 per cento della spesa da sostenere, per l’acquisto di una compostiera. L’impianto ha una capacità di trattamento dei rifiuti organici pari 2,4 tonnellate a settimana. Potrà servire circa 300 nuclei familiari e avrà una capacità di riduzione del rifiuto organico di circa il 90 per cento (su 1000 kg di frazione umida prodotta, si producono appena 100 kg di compost). Il tempo di attivazione del compostaggio varia da 8 a 12 settimane, a seconda delle stagioni e delle temperature esterne, con consumi energetici quotidiani di 5 kwh. “Dopo anni di discorsi astratti sul compostaggio – spiega il sindaco Guglielmo Vairo – la Regione si è mossa verso la risoluzione virtuosa di un problema annoso che grava sui cittadini di un piccolo comune come il nostro, con un risparmio di circa 30.000 euro all’anno”. Il funzionamento della compostiera consentirà un abbattimento dei costi di gestione del rifiuto organico, oltre che delle emissioni di CO2 dal momento che non prevede trasporti a distanza. L’utente avrà la possibilità di conferire in maniera diretta e si otterrà un compost di alta qualità, riutilizzabile, a titolo gratuito, sul territorio. L’impianto, già in funzione su altri territori, non produce odori nè scarti. Per la gestione sarà utilizzato personale impiegato nel Consorzio rifiuti di competenza, retribuito dalla Regione Campania.

 

 

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Albanella. Opere abusive in via Sigliaturi: Comune ordina abbattimento

Albanella. Lavori abusivi presso un immobile già preesistente: Il responsabile dell’area Tecnica settore Edilizia e Urbanistica emet

Acerno. Discariche rifiuti nel bosco: denunciato imprenditore edile

Acerno.  I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Acerno a seguito di controlli ed accertamenti mirati, hanno scoperto numer

Altavilla Silentina, lavori abusivi lungo Sp 317: ordinato abbattimento

Altavilla Silentina. Lavori edilizi senza titolo abilitativo: ordinata la riduzione in pristino dello stato dei luoghi, a spese dei res

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2