APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Pertosa. Ciro Manisera, ex candidato alle amministrative, nel mirino di balordi Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

ANCHE AL CANDIDATO SINDACO SONO STATE BUCATE LE GOMME DELL'AUTOVETTURA

120136520_130641508768442_7219882370269590539_n

Pertosa. Candidato alle scorse elezioni comunali, protagonista di gravi atti da parte di ignoti. Questa mattina, Ciro Manisera, poliziotto in pensione e candidato nelle elezioni amministrative del Comune di Pertosa appena trascorse, alla carica di consigliere comunale del gruppo politico “Paese Mio”, si è svegliato e ha trovato la macchina di sua moglie, giù nel dirupo. L’autovettura non era davanti casa dove l’aveva parcheggiata la sera prima, ma era stata spostata di peso da più persone, senza essere aperta, senza alcun tentativo di rubarla, con ancora il freno a mano inserito. Alcuni ignoti hanno violato la proprietà privata e hanno gettato l’autovettura di peso nel dirupo. Questa mattina Ciro ha inoltre ha trovato i cavi esterni della linea telefonica della propria abitazione, tagliati, infatti già da qualche giorno la sua linea telefonica non era funzionante. Purtroppo prima di questi eventi gravissimi, se ne sono verificati altri. “Il 10 settembre infatti,- spiegano dal gruppo di cui fa parte Ciroqualcuno ha appiccato il fuoco dietro casa di Ciro e Teresa che fortunatamente se ne sono accorti in tempo”.

Non è il primo della lista civica ad essere coinvolto in atti vili di questo genere

Anche il capolista, Francesco Gagliardi, candidato alla carica di sindaco, la mattina del 4 settembre scorso ha trovato le due ruote anteriori della sua auto, parcheggiata in piazza De Marco a Pertosa, bucate. “Questi reati e questi gravi eventi, – spiegano- si sono verificati in concomitanza delle elezioni amministrative del Comune di Pertosa, a partire dalla presentazione delle liste e hanno riguardato solo i componenti del gruppo politico “Paese Mio”.  Non è questo il Paese della legalità, della sicurezza e del buon vivere. Non è giusto che i cittadini debbano vivere nella paura. In qualità di capogruppo dell’opposizione,- dice Gagliardi- mi impegnerò sin da subito affinché ciò non accada mai più. Questi fatti non saranno dimenticati ma in prima persona mi interesserò affinché i colpevoli paghino per i reati commessi”.

convergenze

banner sito la bufalat

Webp.net-gifmaker-2

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Cronaca

covid 19

Campania. Bollettino covid: 1.718 contagi, 8 i deceduti

COVID-19, IL BOLLETTINO ORDINARIO DELL’UNITÀ DI CRISI DELLA REGIONE CAMPANIA Questo il bollettino di oggi: Positivi del giorno: 1.718 di […]

ospedale cava de tirreni

Cava, nuovi contagi in ospedale e tra calciatori Cavese

Cava de’Tirreni. Contagiati alcuni calciatori della Cavese: sospesa la conferenza stampa in programma per oggi. A renderlo noto è la […]

Vallo di Diano

covid19

Caselle in Pittari. Due nuovi casi di covid: un’insegnante e un suo congiunto”

Caselle in Pittari. Due nuovi casi tra cui un’insegnate. Lo annuncia il sindaco Gianpiero Nuzzo. ” Con rammarico, devo comunicare […]

gerardo paradiso ospedale sapri

Sapri, sicurezza ospedale. Paradiso (CISL FP): “Criticità e disorganizzazione”

Sapri. Carenze presso l’ospedale di Sapri: in una nota, il delegato aziendale Cisl Fp, Gerardo Paradiso, esprime tutte le preoccupazioni […]

vocedistrada

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada