Pagani, vendeva merce contraffatta online: denunciata e multata Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Pagani. Nell’ambito del controllo del territorio virtuale e del mondo di internet le fiamme gialle di Nocera Inferiore hanno denunciato una cittadina residente a Pagani che deteneva nel proprio garage prodotti recanti marchi contraffatti e privi dei requisiti minimi di sicurezza. I militari hanno dapprima pazientemente individuato la pagina sospetta di un noto social media dove veniva effettuata una vera e propria attività di vendita su vasta scala di prodotti di vario genere, quale abbigliamento, recante marchi contraffatti e articoli, quali cosmetici, piastre per capelli, giocattoli e materiale scolastico. Le notizie acquisite sulla rete e lo sviluppo di attività di polizia sul territorio hanno consentito di risalire all’intestataria del “profilo” e a scoprire il luogo di detenzione della particolare mercanzia. Sono stati, pertanto, sottoposti a sequestro 2.390 articoli non conformi alla normativa vigente in materia di sicurezza prodotti, di cui 20 articoli recanti marchi contraffatti. La responsabile è stata segnalata sia all’Autorità giudiziaria nocerina per reati in materia di contraffazione e frode in commercio, che alla competente Camera di Commercio per l’applicazione delle relative sanzioni pecuniarie fino ad euro 25.000. L’attività di servizio svolta rientra in una più ampia e quotidiana azione di controllo del territorio svolta dalla guardia di finanza a tutela dei cittadini-consumatori.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Moio della Civitella. Al via i lavori sulla Sr 488 

La Provincia di Salerno consegna i lavori di miglioramento della sicurezza stradale sulla Sr ex Ss 488, ricadenti nel comune […]

Salernitano, obbligo pneumatici invernali o catene

Il Settore Viabilità e Trasporti della Provincia di Salerno, diretto da Domenico Ranesi, ha disposto mediante due ordinanze l’ob

Capaccio. Maltempo al lido Marilena danni per 40.000 euro

Capaccio. È partito il risanamento dei danni provocati domenica dalle burrascose condizioni meteorologiche lungo litorale pestano. Ai

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2