APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Pagani, tentò rapina a portavalori: arrestato Enrico Laierno Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

pagani-assalto portavalori

Ieri,   a  Pagani,   militari   del  Reparto   Territoriale  di  Nocera   Inferiore, unitamente a quelli  del  Nucleo  Investigativo del  Comando  Provinciale di  Salerno, hanno eseguito  un’ordinanza di custodia cautelare in carcere- emessa  dal GIP del Tribunale di  Salerno,  su  richiesta  di  questa  Direzione  Distrettuale Antimafia –  nei confronti  di  LAIERNO Enrico, 51enne  paganese,  pluripregiudicato, ritenuto responsabile della tentata  rapina a un furgone  portavalori,  avvenuta  il 28.11.2014  nel centro abitato  di Pagani,  nel corso della quale sono rimaste ferite tre persone. Il  provvedimento restrittivo,   nel  quale  sono  contestati   i  reati  di  tentato  omicidio, tentata   rapina,   porto   abusivo   di   armi,   con   l’aggravante  del   metodo    mafioso, scaturisce da una complessa  e articolata  indagine,  che ha portato,  già nei giorni immediatamente successivi  al delitto,  all’individuazione del 51enne  quale  autore  dei gravi  fatti in argomento. L’attività investigativa, svolta  attraverso  metodi  tradizionali supportati da attività  tecniche  e mirati servizi  dinamici,  resi ancor più difficili  a causa del  contesto  territoriale, ha  consentito   di  ricostruire   la dinamica  dell’evento  anche attraverso   l’analisi   dei   filmati    dei    sistemi    di   videosorveglianza   di    esercizi commerciali e istituti  di  credito  presenti  nella  zona.  LAIERNO, resosi  irreperibile subito dopo l’episodio delittuoso,  è stato ricercato  ininterrottamente con controlli, perquisizioni e mirati servizi che hanno interessato Pagani e altri comuni  dell’agro nocerino-sarnese, fino alla giornata  di ieri, quando  è stato localizzato nei pressi  della propria  abitazione, per poi consegnarsi ai militari  dell’Arma. Determinante lo sforzo continuo   del  personale   del  Reparto  TeiTitoriale  di  Nocera  Inferiore,   rinforzato  da componenti  dei  repatii   del  Comando   Provinciale,  nonché  del  7°  Elinucleo  e  del Nucleo  Cinofili  di Pontecagnano.

In   considerazione   della   patiicolare    efferatezza   dell ‘azione    criminale    e   della pericolosità del soggetto (già rinviato a giudizio,  unitamente  ad altre persone, per associazione per delinquere  di stampo  camorristico per aver promosso e organizzato a  partire  dal  2011  un  sodalizio  finalizzato  alla  commissione di  una  serie  di  reati contro   il   patrimonio  e   l ‘incolumità  pubblica,   principalmente   rapine   mediante l ‘impiego di micidiali  armi da guerra)  l’arresto del Laiemo  costituisce  un risultato  di particolare  valenza,   reso  possibile   dall’efficace e  tempestiva attività   investigativa svolta  dall’Arma dei Carabinieri sotto la direzione  della Procura  della Repubblica  di Salerno,   che   nei  giorni   immediatamente  successivi   all’evento  aveva   annunciato risultati  investigativi immediati.

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Cronaca

orti sociali eboli

Eboli, orti sociali di Legambiente presi di mira dai vandali

Eboli. Non c’è più pace per gli orti sociali di Legambiente “Silaris”. “Da mesi ormai – denuncia il circolo locale- […]

maurizio arena

Roccadaspide, morte 18enne Maurizio Arena: chiesto risarcimento al Comune

Roccadaspide. Era il 10 maggio dello scorso anno quando il diciottenne Maurizio Arena rimase vittima di un tragico incidente stradale. […]

Webp.net-gifmaker-4

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada