APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Nocera Inferiore, operato dopo ferita ma muore: indagati 30 medici Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

ospedale-nocera-inferiore

Nocera Inferiore. Da Villa Chiarugi viene trasferito in ospedale per una ferita alla testa, che si sarebbe procurato da solo, accidentalmente. Ma anche a seguito di un’operazione, dopo quindici giorni trascorsi in condizioni critiche, muore. Sono questi i contorni di un’indagine condotta dalla Procura di Nocera Inferiore sul decesso di Tommaso Borrelli, 44enne di Napoli, deceduto il 28 settembre scorso all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. La titolare dell’indagine, sostituto procuratore Claudia Colucci, ha iscritto nel registro degli indagati trenta medici, operanti tra le due strutture. Un atto dovuto, a seguito di una denuncia, per accertare o escludere responsabilità nei riguardi di tutti i sanitari, medici ed infermieri che hanno avuto a che fare con il paziente. L’accusa formale per tutti è di omicidio colposo.

Stando alle informazioni ufficiali, l’uomo si trovava presso la struttura psichiatrica di Villa Chiarugi, a causa di una patologia specifica, anch’essa oggetto di approfondimento. Il trasferimento in ospedale fu deciso a seguito di un trauma cranico – come sarebbe stato registrato dopo l’accesso in pronto soccorso – che l’uomo si sarebbe provocato da solo. Forse un movimento inconsulto, o una reazione improvvisa. Il condizionale è d’obbligo, perché la procura valuterà tutti gli elementi che saranno prodotti dopo la redazione dell’autopsia, effettuata da un collegio di tre medici lo scorso quattro ottobre. A seguito di quella ferita, il personale della clinica comunicò la necessità di un trasferimento in ospedale. Qui, l’uomo sarebbe rimasto per almeno quindici giorni, fino al decesso. (Il Mattino)

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Agro-nocerino-sarnese

tobia

S.Egidio del Monte Albino, non ce l’ha fatta il 17enne travolto dal treno ad Angri

Sant’Egidio del Monte Albino. Travolto da un treno lo scorso 8 novembre: non ce l’ha fatta Tobia Falcone, la città […]

martelletto tribunale

Sarno, 23 anni di carcere per omicidio: ma ora si riapre il processo

Sarno. Dopo aver scontato 23 anni di carcere per un omicidio a scopo di rapina avvenuto a Sarno il 5 dicembre […]

Cronaca

vigili del fuoco

Pontecagnano, in fiamme discoteca Camino Real

Pontecagnano Faiano. In fiamme la discoteca Camino Real, lungo la litoranea di Pontecagnano Faiano. Sul posto sono presenti i vigili […]

prima e dopo

Battipaglia, discarica in pieno centro lungo il marciapiede

Battipaglia. Discarica abusiva lungo il marciapiede di via Monsignor Vicinanza. Nei pressi dei cassoni per la raccolta degli indumenti usati, […]

Webp.net-gifmaker-4

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada