Nocera Inferiore, minacciava ex: arrestato stalker Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Nocera Inferiore. Nella mattinata di oggi, inoltre, a seguito di numerose denunce presentate da S.F. per il reato di stalking, il personale della Squadra Investigativa del Commissariato di P.S. di Nocera Inferiore ha dato esecuzione ad un’Ordinanza Applicativa della Misura Cautelare degli Arresti domiciliari ai danni di S.F., di anni 43, di Salerno. Quest’ultimo, dopo una breve storia sentimentale tenuta con la parte offesa, poneva in essere atti persecutori e minacce ai danni della sua vittima. Il G.I.P. del Tribunale di Nocera Inferiore, valutati gravi gli atteggiamenti tenuti dal reo, condividendo le richieste della Procura di Nocera che aveva aderito in pieno al quadro probatorio raccolto dagli investigatori, emetteva un provvedimento restrittivo con l’applicazione degli arresti domiciliari. Le alacri indagini portate avanti dal personale del Commissariato consentivano di accertare che S.F. in più occasioni aveva minacciato e procurato lesioni alla sua vittima, tanto da indurre quest’ultima in uno stato di depressione e timore che non le consentivano più di svolgere le elementari azioni quotidiane. Il S.F. risultava, inoltre, essere uno stalker recidivo in quanto già destinatario di un provvedimento di non avvicinamento ad un’altra donna, R.A. di Salerno, con la quale aveva avuto una lunga relazione sentimentale e al termine della quale aveva posto in essere una analoga serie di atti persecutori. L’arrestato, dopo le formalità di rito è stato accompagnato presso il suo domicilio a Salerno per rimanervi ristretto agli Arresti Domiciliari in attesa dell’interrogatorio di garanzia da parte del magistrato.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Eboli. Ancora una rapina alla farmacia comunale: la terza in poco tempo

Eboli. La farmacia in via Bachelet ancora nel mirino dei malviventi. In poco tempo sono state portate a segno tre […]

Primo caso Omicron in Campania: tutti i familiari positivi al virus

Napoli.  Variante africana Omicron: primo caso in Regione Campania. Un professionista di ritorno dal Mozambico è rimasto contagiato.

Pietro D’Angiolillo, è il presidente Associazione Comuni del Cilento centrale

Il sindaco del comune di Ascea, Pietro D’Angiolillo, è stato eletto presidente dell’Associazione dei Comuni del Cilento ce

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2