APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Napoli, riscontrati due casi di colera Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

ccfc8d3e-colera-napoli-sintomi

Napoli. “Molte patologie virali e batteriche di carattere “sociale” sembravano solo lontano ricordo epidemiologico. Purtroppo, i flussi migratori incontrollati con le verosimili criticità in termini di sovraffollamento abitativo e l’inesistente igiene con promiscuità degli ambienti di vita costituiscono oggi un fattore di rischio espositivo per possibili patologie infettive a trasmissione oro/fecale e via aerea”: lo dichiarano in una nota Carmela Rescigno, responsabile del dipartimento Salute di Fratelli di Italia in Campania, e Nicola Trinchese, componente del dipartimento Salute e ispettore sanitario dell’Asl Napoli 3, commentando i due casi di colera riscontrati oggi a Napoli, di madre e figlio rientrati recentemente da un viaggio in Bangladesh. “Nell’interesse prioritario della collettività si pone doveroso l’accento sulla necessaria e reale integrazione degli “ospiti migranti” e sulla importanza della informazione e formazione” – spiegano Rescigno e Trinchese, ricordando di aver lanciato in questi giorni, come dipartimento Salute di Fdi, il progetto dei “Medici sentinelle”, che ha l’obiettivo di limitare il contagio di patologie infettive legate all’incremento dei flussi migratori”. “Rivolgiamo un appello al ministro della Salute Giulia Grillo affinchè metta in campo tutte le iniziative volte a tutelare la salute degli italiani contro patologie infettive legate all’incremento dei flussi migratori” – concludono i due esponenti di Fratelli di Italia.

output_tqy8p1

output_yJ10wl

modal gif

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Cronaca

vigili del fuoco

Roccadaspide. Giovane tenta di dare fuoco all’abitazione: si ustiona

Roccadaspide. Va in escandescenza e cerca di dare fuoco all’abitazione dove vive insieme con la madre. E’ accaduto questo pomeriggio […]

carabinieri-300x300

Tragedia in caserma, militare si uccide con pistola d’ordinanza

Napoli. Gli spari, poi le urla. Tragedia nella caserma dei carabinieri di Miano, a Napoli, dove un militare si è […]

Napoli

logom5s_new

M5S: “Bmt, a 3 giorni evento spunta finanziamento spot 200mila euro”

Napoli. “E’ tale la visione che l’attuale governo regionale ha in tema di turismo, da programmare una spesa pari a […]

operai idrauliico-forestali provincia di salerno

Campania, comparto forestale: 21 milioni in favore enti delegati

Napoli. Decreti per il trasferimento di 21 milioni alle comunità montane e alle amministrazioni provinciali da parte della Regione Campania. […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada