APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

“Movida” Salerno, somministravano alcolici a minori: sanzionati e chiusi 2 locali Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

volante polizia-2-3

Salerno.  L’attività delle forze dell’ordine per la “Movida” nel centro città. L’attività di controllo, alle persone ed ai locali pubblici, assicurata dagli operatori delle Forze dell’Ordine, dalla Polizia Locale e dai Militari dell’Esercito Italiano, secondo la pianificazione predisposta, con ordinanza del Questore, interessate al fenomeno della “Movida”, ha consentito di proseguire, in attuazione delle indicazioni emerse in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, l’azione di vigilanza finalizzata alla prevenzione di ogni forma di illegalità, anche nel rispetto delle vigenti normative nazionali e regionali per evitare la diffusione del contagio Covid-19.

I controlli effettuati

I controlli hanno interessato, in particolare, il centro storico ed il quartiere Torrione e sono state identificate complessivamente 71 persone, sanzionati 4 esercizi commerciali ed elevati 5 verbali di contestazione al Codice della Strada con rimozione dei veicoli che intralciavano la marcia di un autobus di linea nella corsia preferenziale.  Nel corso di tale attività di verifica sono stati sanzionati, da parte di personale della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura, i titolari di una sala scommesse in quanto i clienti avventori non utilizzavano la mascherina (D.P.I.) prevista negli ambienti al chiuso ed il titolare di una pizzeria, in quanto i dipendenti che effettuavano servizio ai tavoli e consegne di asporto, non indossavano i D.P.I. a contatto con i clienti. E’ proseguita l’attività di controllo per la regolarità della vendita di bevande alcoliche, nel rispetto delle modalità e dei limiti orari di somministrazione, con l’effettuazione di mirati accertamenti amministrativi, ed in particolare sempre da parte di personale della Divisione Amministrativa, sono stati sanzionati 2 esercizi commerciali situati nel centro storico di Salerno per l’illegale somministrazione di alcolici ai minori di anni 18. Per entrambi gli esercizi pubblici è stata disposta la sanzione amministrativa accessoria della chiusura temporanea dell’attività per 5 giorni.

CISL FP BANNER

convergenze

banner sito la bufalat

Webp.net-gifmaker-2

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Cronaca

azienda giungano

Giungano. Controlli azienda bufalina: sospesa attività e denunciato titolare

Giungano. I Carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo hanno svolto un sopralluogo su una azienda bufalina, unitamente a personale dell’U.O.S.D. […]

anziani

Albanella. Positivi al covid in una casa di riposo per anziani

Albanella. Sarebbero, fino a questo momento, cinque le persone risultate positive al covid 19 all’interno di una casa di riposo situata […]

Salerno

Volante della Polizia a Salerno

Salerno, spacciava cocaina e crack: arrestato 18enne

Salerno. Nella serata di ieri i Poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Salerno a seguito di un prolungato servizio […]

roga

Salerno, droga in auto: due arresti sulll’autostrada NA/SA

Salerno. Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio sulla rete autostradale di competenza, costante e continua è anche l’azione di costrasto del fenomeno dello spaccio delle sostanze stupefacenti […]

vocedistrada

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada

Continuando ad usare questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close