APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Migranti: 5 milioni ai comuni salernitani Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

migranti al porto di salerno

SALERNO. Il ministro dell’Interno Marco Minniti ha approvato, con un decreto del 29 maggio 2017, l’assegnazione delle risorse agli enti locali che, entro il 31 marzo 2017, hanno presentato domanda per avviare un progetto di accoglienza per richiedenti asilo e rifugiati nell’ambito della rete Sprar. In provincia di Salerno le domande accolte sono state complessivamente 9 per in totale di 283 posti, dei quali circa un quinto destinati a minori stranieri non accompagnati. I fondi stanziati ammontano in totale a 5 milioni e 200mila euro per tre anni a partire dal mese prossimo. La maggior parte dei comuni assegnatari dei finanziamenti si trova tra Vallo di Diano, Alburni e Cilento. Padula è stato l’unico ad ottenere il finanziamento del progetto per l’accoglienza di 38 minori stranieri non accompagnati. Il Comune ha avuto in totale 1.178.950 euro ed è prevista una compartecipazione da parte dell’ente guidato dal sindaco Paolo Imparato di 59.375 euro.

Gli altri 8 comuni della provincia hanno avuto il finanziamento di progetti che prevedono l’assegnazione di posti ordinari. In questo caso la cifra più consistente è andata all’associazione di Comuni che raggruppa Roccadaspide, Sacco e Bellosguardo. I tre enti hanno ottenuto l’approvazione di un progetto che prevede l’accoglienza di 79 stranieri e che è stato finanziato dal Ministero dell’Interno con 1.297.575 euro. Da questa somma va detratta la compartecipazione a carico delle casse comunali che ammonta a 64.878,75 euro. Scorrendo la graduatoria, cifre sostanziose sono state destinate anche alla Valle dell’Irno. Il Comune di Baronissi ha avuto 837.704,48 euro per un progetto da 51 posti ordinari e dovrà versare una quota di compartecipazione di 41.885 euro; a Fisciano sono stati assegnati 673.425 per 41 posti ed in questo caso la compartecipazione ammonta a 33.671,25 euro.

Vanno da un minimo di 158mila euro ad un massimo di 323mila euro, invece, i fondi stanziati per i progetti presentati dai restanti 5 comuni della provincia: Ceraso ha ottenuto 341.450 euro per 20 posti e la compartecipazione ammonta a 17.500 euro, Casal Velino con 16 posti riceverà 249.660 euro, al netto della compartecipazione pari a 13.140 euro, Ottati ha avuto il finanziamento di 235.060 euro per un progetto per 14 posti (11.753 euro la quota di compartecipazione), Piaggine con 14 posti ha ottenuto 229.950 euro (12.647 euro di compartecipazione) e infine Vibonati è stato finanziato con 167.125 euro per 10 posti e dovrà versare 9.000 euro di compartecipazione.

“Si tratta di un ulteriore passo verso l’attuazione del piano di accoglienza diffusa promosso da questa amministrazione – si legge in una nota del Ministero dell’Interno, diffusa dopo la pubblicazione delle graduatorie – per far sì che l’accoglienza dei richiedenti asilo e rifugiati venga assicurata su tutto il territorio italiano, favorendo, in tal modo, l’integrazione dei migranti”. Il finanziamento da parte del Fondo gestito dal Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione è concesso a decorrere dal primo luglio prossimo, in misura che può arrivare sino al 95% del costo complessivo. Su tutto il territorio nazionale gli enti locali ammessi al finanziamento sono 99 per un totale di 28.71 posti, di cui 88 progetti per 2.506 posti ordinari, 4 progetti per 40 posti per soggetti con necessità di assistenza sanitaria, sociale e domiciliare, specialistica o prolungata o con disagio mentale o psicologico, 7 progetti per i minori non accompagnati per 325 posti. (La Città)

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Cilento

ossari cimitero

Giungano, cimitero comunale: ok progetto riqualificazione dissesti

Giungano. Approvato il progetto definitivo ed esecutivo relativo al primo stralcio funzionale dell’intervento di messa in sicurezza dei dissesti gravitativi […]

scuole giungano

Giungano, assessore Marrone rinuncia indennità: devoluta per scuole

Giungano. L’assessore Teresa Paola Marrone ha rinunciato alla propria indennità di funzione. La giunta comunale, capeggiata dal sindaco Giuseppe Orlotti, […]

Cronaca

poliziotto-francese-418014.660x368

Orrore in Francia, trovato cadavere fatto a pezzi di un 44enne napoletano

Orrore in Francia. Il cadavere fatto a pezzi di un cittadino italiano, V. B., 44 anni, è stato scoperto da un […]

carabinieri-1-e1496060436943

Sanza, truffe ad anziane: in manette due giovani

Sanza. All’alba di questa mattina i carabinieri della Compagnia di Sapri, hanno dato esecuzione a 2 misure cautelari, nei confronti […]

Piana del Sele

carabinieri

Piana del Sele, reflui sversati abusivamente e rifiuti: nei guai azienda e caseificio

Una nuova importante operazione a tutela dell’ambiente è stata portata a termine in questi giorni da parte dei militari dell’Arma […]

foto rosa lembo

Pontecagnano aderisce alla giornata della gentilezza

Pontecagnano Faiano. Fra i primi Comuni aderenti alla Quarta Giornata della Gentilezza: Bambini Felici con la Buona Educazione. L’associazione culturale […]

Salerno

volante polizia-2-3

Salerno, furto aggravato al Maxibingo: presi i due responsabili

Salerno. Nella mattinata odierna, la squadra mobile della Questura di Salerno ha dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare personale emessa […]

museo archeologico provinciale salerno

Salerno, al Museo archeologico la personale dello scultore Aiazzi

Salerno. Venerdì 20 settembre, alle ore 17,30, presso il Museo archeologico provinciale di Salerno, viene inaugurata “Eternità delle Muse”, la […]

Sele Picentini

olevano viva

Olevano Viva denuncia: “Ratti a scuola, ancora disagi per studenti”

Olevano sul Tusciano. Ancora disagi per gli studenti di Olevano sul Tusciano. A denunciarli sono i consiglieri di opposizione di […]

pontecagnano_comune_500

Pontecagnano, eco distretto: Comune pronto ad incassare oltre 20 mln di euro

Pontecagnano Faiano. Il Comune di Pontecagnano Faiano pronto ad incassare 20,5 milioni di euro per l’ambiente. La Regione Campania, nelle ultime ore, […]

Valle del Calore e Alburni

pneumatici forati

Castelcivita, atto vandalico: forati pneumatici auto responsabile Area Tecnica

Castelcivita. Atto vandalico ai danni del responsabile dell’Area Tecnica del Comune di Castelcivita, Alfonso Amato. A darne notizia è il […]

prefetto 6

Aquara. Sicurezza e abbattimento animali vaganti: Prefetto incontra sindaci

Aquara. Abbattimento animali vaganti, il prefetto di Salerno Francesco Russo in visita nella Valle del Calore. Russo è stato accolto […]

Webp.net-gifmaker-4

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada