APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Migranti: 5 milioni ai comuni salernitani Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

migranti al porto di salerno

SALERNO. Il ministro dell’Interno Marco Minniti ha approvato, con un decreto del 29 maggio 2017, l’assegnazione delle risorse agli enti locali che, entro il 31 marzo 2017, hanno presentato domanda per avviare un progetto di accoglienza per richiedenti asilo e rifugiati nell’ambito della rete Sprar. In provincia di Salerno le domande accolte sono state complessivamente 9 per in totale di 283 posti, dei quali circa un quinto destinati a minori stranieri non accompagnati. I fondi stanziati ammontano in totale a 5 milioni e 200mila euro per tre anni a partire dal mese prossimo. La maggior parte dei comuni assegnatari dei finanziamenti si trova tra Vallo di Diano, Alburni e Cilento. Padula è stato l’unico ad ottenere il finanziamento del progetto per l’accoglienza di 38 minori stranieri non accompagnati. Il Comune ha avuto in totale 1.178.950 euro ed è prevista una compartecipazione da parte dell’ente guidato dal sindaco Paolo Imparato di 59.375 euro.

Gli altri 8 comuni della provincia hanno avuto il finanziamento di progetti che prevedono l’assegnazione di posti ordinari. In questo caso la cifra più consistente è andata all’associazione di Comuni che raggruppa Roccadaspide, Sacco e Bellosguardo. I tre enti hanno ottenuto l’approvazione di un progetto che prevede l’accoglienza di 79 stranieri e che è stato finanziato dal Ministero dell’Interno con 1.297.575 euro. Da questa somma va detratta la compartecipazione a carico delle casse comunali che ammonta a 64.878,75 euro. Scorrendo la graduatoria, cifre sostanziose sono state destinate anche alla Valle dell’Irno. Il Comune di Baronissi ha avuto 837.704,48 euro per un progetto da 51 posti ordinari e dovrà versare una quota di compartecipazione di 41.885 euro; a Fisciano sono stati assegnati 673.425 per 41 posti ed in questo caso la compartecipazione ammonta a 33.671,25 euro.

Vanno da un minimo di 158mila euro ad un massimo di 323mila euro, invece, i fondi stanziati per i progetti presentati dai restanti 5 comuni della provincia: Ceraso ha ottenuto 341.450 euro per 20 posti e la compartecipazione ammonta a 17.500 euro, Casal Velino con 16 posti riceverà 249.660 euro, al netto della compartecipazione pari a 13.140 euro, Ottati ha avuto il finanziamento di 235.060 euro per un progetto per 14 posti (11.753 euro la quota di compartecipazione), Piaggine con 14 posti ha ottenuto 229.950 euro (12.647 euro di compartecipazione) e infine Vibonati è stato finanziato con 167.125 euro per 10 posti e dovrà versare 9.000 euro di compartecipazione.

“Si tratta di un ulteriore passo verso l’attuazione del piano di accoglienza diffusa promosso da questa amministrazione – si legge in una nota del Ministero dell’Interno, diffusa dopo la pubblicazione delle graduatorie – per far sì che l’accoglienza dei richiedenti asilo e rifugiati venga assicurata su tutto il territorio italiano, favorendo, in tal modo, l’integrazione dei migranti”. Il finanziamento da parte del Fondo gestito dal Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione è concesso a decorrere dal primo luglio prossimo, in misura che può arrivare sino al 95% del costo complessivo. Su tutto il territorio nazionale gli enti locali ammessi al finanziamento sono 99 per un totale di 28.71 posti, di cui 88 progetti per 2.506 posti ordinari, 4 progetti per 40 posti per soggetti con necessità di assistenza sanitaria, sociale e domiciliare, specialistica o prolungata o con disagio mentale o psicologico, 7 progetti per i minori non accompagnati per 325 posti. (La Città)

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Cilento

rondini

Vibonati. Lavori e rondini Torre Petrosa: la ditta ribatte animalisti

Vibonati. Riceviamo e pubblichiamo la nota di rettifica dell’avvocato Carmelo Piccolo, in nome e per conto dell’ingegner Piermaurizio Piccolo, titolare […]

01-E-WEB

Monteforte. Malore 85enne, soccorsi in ritardo: utile defibrillatore comunale

Monteforte Cilento. Salvato grazie al defibrillatore presente ed installato nella piazza principale del paese. Rimane in gravi condizioni presso il […]

Cronaca

carabinieri-1-e1496060436943

Montecorvino Rovella, 27enne tenta suicidio lanciandosi dal balcone

Montecorvino Rovella. Ragazza tenta il suicidio lanciandosi dal balcone di casa. Il fatto è avvenuto nel centro urbano, in località San Martino […]

michele cataneo raccolta fondi

Roccadaspide. Protesta Cataneo, Fisi:”E’ stato flash mob per disservizio”

Roccadaspide. Sulla vicenda che ha visto protagonista Michele Cataneo, dipendente dell’ospedale di Roccadaspide che ha sollevato la problematica relativa alle […]

Piana del Sele

rolando scotillo

Sanità privata accreditata, Fisi Usae:”Accordo illegittimo faremo esposto”

” Si rischia una confusione contrattuale a danno di tutti i dipendenti che, di media dalla categoria A ad E2, […]

pontecagnano_comune_500

Rete fognaria Pontecagnano,ok manutenzione straordinaria

Pontecagnano Faiano. L’amministrazione comunale retta dal sindaco Giuseppe Lanzara ha approvato il progetto definitivo, predisposto dal settore lavori pubblici,  sulla […]

Salerno

michele cammarano movimento cinque stelle

M5S: “Rifiuti, fallita politica De Luca. Nel salernitano abbiamo già dato”

Salerno. “De Luca ammette il fallimento delle sue politiche in tema di rifiuti, ma ad accollarsi la responsabilità di una […]

Ruggi-Salerno

Salerno, rete oncologica: intesa tra Asl e “Ruggi”

Salerno. Protocollo d’intesa tra l’Asl Salerno e l’azienda ospedaliera “San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona” per la rete oncologica […]

Sele Picentini

lotta cinipide

Montecorvino Rovella. Al via lanci Torymus Sinensis contro Cinipide castagno

Montecorvino Rovella. Sono cominciati i lanci programmati di Torymus Sinensis, come lotta biologica al Cinipide Galligeno del Castagno. L’attività, effettuata […]

vigili-municipale-multe-2

Montecorvino Rovella. “Cafoni” incastrati da telecamere e documenti

Sono tre i verbali per abbandono di rifiuti elevati dalla polizia locale nel corso delle attività di controllo che stanno […]

Valle del Calore e Alburni

via vittorio emanuele sicignano

Sicignano, su via Vittorio Emanuele cambia la circolazione

Sicignano degli Alburni. Cambia la circolazione in via Vittorio Emanuele. Infatti, il sindaco Ernesto Millerosa, ha firmato un’ordinanza che disciplina la […]

senior house sicignano

A Sicignano degli Alburni una senior house per la terza età

Giovedì 20 giugno 2019, alle ore 17.30, si terrà il taglio del nastro di Life for Life – Palazzo Belvedere […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada