Mercato S.Severino, incendio in casa: per gli inquirenti è omicidio-suicidio |

APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Mercato S.Severino, incendio in casa: per gli inquirenti è omicidio-suicidio Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

scicli-incendio-capannone-arizza-410

Mercato San Severino. Donato e Franco Papa, di 61 e 58 anni, insieme con la madre 82enne Iole De Marco: sono queste le tre vittime dell’incendio che si è scatenato in un’abitazione di Mercato San Severino nella tarda serata di mercoledì. Gli investigatori ora stanno battendo tutte le piste per cercare di chiarire l’accaduto, anche se l’ipotesi più plausibile sembra essere quella dell’omicidio-suicidio. Stando ai primi rilievi eseguiti dalle forze dell’ordine, sembrerebbe che uno dei fratelli, il più giovane, abbia appiccato l’incendio in una delle stanze dell’appartamento situato al secondo piano dello stabile, provocando un incendio di vaste dimensioni che non ha lasciato scampo neppure alla madre e al fratello. Ad accorgersene sono state le altre famiglie residenti nella palazzina, che hanno avvisato il 115.Il fuoco ha determinato anche lo scoppio di alcuni elementi per il riscaldamento, provocando un boato. I corpi delle vittime sono stati estratti già carbonizzati dai vigili del fuoco. I cadaveri della donna e di uno dei figli sono stati trovati in una stanza da letto, l’altro corpo, maggiormente lacerato, è stato rinvenuto in un’altra stanza. Le salme sono state trasferite al “Fucito” per l’esame autoptico che verrà eseguito nei prossimi giorni. Una famiglia, i Papa, molto conosciuta a Mercato San Severino. La signora Iole era vedova da 30 anni. Franco Papa era un esperto di latino e greco e impartiva ripetizioni. Profondo dolore e rammarico nella comunità per quanto accaduto.

modal gif

banner-trattoria-angela-sito

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

botteghe autore

logo_bcc_buccinocomunicilentani_logobordo-02

Cronaca

cornetti

Pagani, prodotti avariati: a giudizio titolare cornetteria

PAGANI – Prodotti avariati malconservati in dolceria: con la doppia accusa di frode in commercio e violazione delle norme sulla […]

giuprino

Felitto. Strada dissestata a Giuprino, residenti: “Sindaco intervenga”

Felitto. Manto stradale “groviera”: buche, crepe e frana attanagliano la strada rurale in località Giuprino. Una situazione insostenibile e precaria […]

Valle dell'Irno

tombe profanate

Fisciano, scempio al cimitero: profanate tombe e cappelle

Fisciano. Dopo lo scempio del cimitero di Costa, frazione del comune di Mercato San Severino, ignoti hanno compiuto altri atti […]

olmo

Cava de’ Tirreni, stop ferie anestesisti ospedale

Cava de’ Tirreni. Segnalare al ministero del Lavoro i sei anestesisti dell’ospedale di Cava de’ Tirreni che hanno rinunciato alle […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

beauty banner

output_fieBuC

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada