APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Magliano, anoressica muore abbandonata: a processo il compagno Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

martelletto tribunale

Magliano Vetere. Abbandonò la convivente malata. Un abbandono che, secondo le accuse, avrebbe provocato la morte della donna di 37 anni. È finito sotto processo il 41enne salernitano Giorgio Nigro: l’uomo, residente a Magliano Vetere in Cilento, è accusato di abbandono di incapace e dovrà difendersi da tale accusa davanti ai giudici della Corte di assise di Salerno. Secondo l’impianto accusatorio, sebbene legato in comunione di vita e sentimentalmente con Audenzia Mulè anche senza il vincolo del matrimonio, il Nigro non avrebbe soddisfatto in alcun modo al sostentamento della donna. Quest’ultima, infatti, era affetta da una sindrome depressiva e da anoressia nervosa ed era incapace di provvedere a sé stessa: ebbene Giorgio Nigro – oltre a non essersi occupato del sostentamento della donna – non si sarebbe curato neanche della salute della stessa, omettendo perfino di affidarne la cura ad altri soggetti qualificati. Un comportamento che per la Procura vallese (pm Vincenzo Palumbo) avrebbe cagionato la morte della convivente, deceduta a Magliano Vetere (dove la coppia abitava) a febbraio 2016. La donna, come si legge nel capo d’imputazione che ha raggiunto l’uomo (difeso dall’avvocatessa Emanuela Rossomando), è morta per insufficienza cardiorespiratoria acuta come conseguenza di una tachiaritmia ventricolare per il grave stato di deperimento dell’organismo un cui versava. Insomma l’abbandono sarebbe stato, secondo l’impianto accusatorio e per i familiari della vittima (che si sono costituiti parte civile), un «evento aggravatore». (Il Mattino)

output_tqy8p1

output_yJ10wl

vocedistrada

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Cronaca

ambulanza

Salerno, si suicida lasciandosi cadere nel vuoto

Si è lasciato cadere nel vuoto, scavalcando la ringhiera del balcone di casa al quinto piano di una palazzina in […]

ospedale_eboli

Altavilla, dolore al gomito: medici non si accorgono della frattura

Un dolore al gomito, più volte segnalato ai medici, ma che nessuno ha preso in considerazione. Il paziente, un trentenne […]

Vallo di Diano

forestale

Atena Lucana, bracconaggio con congegni illeciti: una denuncia

Atena Lucana. I militari della Stazione carabinieri forestale di Padula perlustrando il territorio montano hanno individuato in un’area boscata limitrofa […]

terremoto-640x400

Scossa terremoto nel Potentino, avvertita anche nel Vallo di Diano

Una scossa di terremoto è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, e percepito anche dalla popolazione, alle 03.53. […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada