APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Inquinamento fiume Sarno, denunciati 5 titolari aziende conciarie Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

carabinieri-forestali-2

Sarno. Continuano i controlli dei carabinieri del gruppo forestale di Avellino alle aziende del polo conciario di Solofra, finalizzati al contrasto delle potenziali fonti inquinanti del bacino idrografico del fiume Sarno. Solo nel corrente mese di maggio sono state deferite in stato di libertà cinque persone, in qualità di legali rappresentanti di altrettante aziende conciarie, mentre solo due controlli sono risultati conformi. Sono state elevate anche cinque sanzioni amministrative per un importo complessivo di 12.500 euro. L’attività, eseguita di iniziativa dai carabinieri del nucleo investigativo di polizia ambientale agroalimentare e forestale (N.I.P.A.A.F.) di Avellino unitamente ai carabinieri delle stazioni forestale di Serino e Forino, ha permesso di accertare l’illecito smaltimento di imballaggi contaminati da sostanze pericolose nonché di contenitori di sostanze chimiche utilizzate per la lavorazione delle pelli. Oltre alla denuncia, per i titolari di quattro aziende sono scattate sanzioni amministrative per la mancata annotazione dei rifiuti sul registro di carico e scarico. Un analogo illecito smaltimento di rifiuti è stato accertato anche in una quinta azienda dove l’accesso ispettivo ha permesso altresì di rilevare che dal 2018 la stessa società non provvedeva allo smaltimento/recupero di un ingente quantitativo, pari ad oltre 110 metri cubi di rifiuti, in violazione dei limiti temporali e quantitativi previsti dalla legge. Tali rifiuti, sottoposti a sequestro, risultavano depositati in maniera non omogenea, miscelati tra di loro e senza indicazione del previsto codice C.E.R. (Codice Europeo dei Rifiuti). Anche per l’amministratore di quest’ultima azienda, oltre alla sanzione amministrativa, è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

convergenze

banner sito la bufalat

Webp.net-gifmaker-2

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Agro-nocerino-sarnese

tamponi

Mercato S.Severino. Positivo Covid-19, domani scuola infanzia S.Vincenzo chiusa

Mercato San Severino. Bambino positivo al Coronavirus, scuola dell’infanzia chiusa nella giornata di domani. “Si comunica che, in seguito alla comunicazione […]

cisl fp agro

Dea Nocera-Pagani-Scafati, Cisl Fp:”Tante criticità, serve personale”

Nocera/Pagani/Scafati. “L’evolversi della pandemia e l’aumento dei contagi vede coinvolti operatori sanitari, tecnici e amministrativi. L’aumento esponenziale dei ricoveri ha […]

Cronaca

covid 19

Altavilla. Tamponi in azienda: 6 nuovi casi covid

Aggiornamento Covid-19:ad Altavilla Silentina 6 nuovi casi. “A seguito di tamponi effettuati presso un’azienda presente sul nostro territorio – si […]

ambulanza con logo

Stella Cilento, 22enne di Casal Velino muore travolto da un trattore

Stella Cilento. Tragedia in località Caselle nel tardo pomeriggio di oggi. Un ragazzo di 22 anni, N.E., ha perso la […]

vocedistrada

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada