Incendio ospedale Polla, sequestrata area: si indaga Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Polla. Dopo l’incendio avvenuto ieri mattina, è stato sequestrato il deposito dell’ospedale “Luigi Curto”. Non si conoscono ancora le cause che hanno causato il rogo all’interno dei locali sotterranei del nosocomio. A lavoro i carabinieri della compagnia di Sala Consilina. Al momento non si esclude nessuna pista: potrebbe trattarsi anche di un incendio di natura dolosa. All’interno del deposito, erano differenziati i rifiuti, tra cui anche quelli speciali.

 

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Coltivava marijuana sul balcone: in manette 36enne di Capaccio

Ha 36 anni ed è incensurato il giovane cittadino italiano arrestato ieri sera a Capaccio Paestum. L’arresto è stato eseguito [&

G20, tra i musicisti dell’orchestra di Muti c’è Antonio Sabetta da Ottati

Ottati. Questa sera, dalle ore 20.35, in diretta su Rai1, dal Palazzo del Quirinale in occasione del G20 – Italia 2021, [&hellip

Aquara, stop al transito di mezzi pesanti su strade comunali

Aquara. Stop, per tutta l’estate, al transito di mezzi pesanti sulle strade comunali di Aquara. A stabilirlo è un’ordinanz

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2