Furto carte identità Comuni cilentani, arrestati un 40enne ed un 50enne Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Vallo della Lucania. Avevano messo a segno diversi “colpi” nel Cilento i due pregiudicati napoletani,  di età tra i 40 e i 50 anni, arrestati oggi dai carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania in esecuzione dell’ordinanza applicativa della misura cautelare della custodia in carcere emessa dal GIP presso il Tribunale Ordinario di Vallo della Lucania per il reato di furto aggravato in concorso.

Furti iniziati nel 2019 nel Cilento interno

I due avevano fatto razzia di carte di identità in bianco, circa 800, e di una cospicua somma di denaro contante – quasi 10.000 euro – frutto dei loro “tour” criminali compiuti nel corso del 2019, in particolare nei mesi di luglio e agosto, presso diversi edifici comunali del Cilento: Omignano, Ceraso, Castelnuovo Cilento, Ascea; a destare particolare allarme era stato il fatto che i furti fossero stati commessi proprio all’interno di uffici pubblici e su cose destinate a pubblico servizio, tutto ciò, per di più, in piccole comunità che erano rimaste molto scosse dal reiterarsi degli episodi criminosi.

Usavano sempre lo stesso modus operanti

Disinvolti e spregiudicati al punto da andare e tornare più volte nel Cilento dalla località del napoletano dove, al tempo della commissione dei furti, avevano la loro base, i due malviventi, sono stati incastrati dalle minuziose indagini svolte dai militari dell’Arma, sotto la direzione della Procura vallese, che hanno consentito di ricostruirne accuratamente tutta l’attività criminosa sino a giungere al risultato odierno a loro carico.

Scattati gli arresti

I due soggetti sono stati catturati nelle prime ore del mattino dai militari e poi tradotti in carcere.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Moio della Civitella. Al via i lavori sulla Sr 488 

La Provincia di Salerno consegna i lavori di miglioramento della sicurezza stradale sulla Sr ex Ss 488, ricadenti nel comune […]

Salernitano, obbligo pneumatici invernali o catene

Il Settore Viabilità e Trasporti della Provincia di Salerno, diretto da Domenico Ranesi, ha disposto mediante due ordinanze l’ob

Capaccio. Maltempo al lido Marilena danni per 40.000 euro

Capaccio. È partito il risanamento dei danni provocati domenica dalle burrascose condizioni meteorologiche lungo litorale pestano. Ai

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2