APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Femminicidio Vibonati, oggi i funerali di Pierangela Gareffa Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

I sindaci di Vibonati, Sapri e Torraca proclamano lutto cittadino

gareffa

Vibonati. Una sola coltellata, sferrata con violenza, che ha raggiunto il fegato. E’ quanto emerso dall’esame autoptico effettuato ieri dal medico legale Adamo Maiese sul corpo della 39enne di Vibonati Pierangela Gareffa, assassinata dal marito domenica sera, all’interno della propria abitazione in località Fortino. Una ferita profonda 12 centimetri che non ha dato scampo alla donna. I carabinieri, diretti dal capitano Tamorri, stanno ricostruendo nuovamente la dinamica dell’accaduto. La donna, considerata la gravità della ferita, potrebbe essere morta due ore dopo l’accoltellamento e non in nottata, quando il marito ha chiesto aiuto ai vicini. L’assassino, Sandro Efisio Pili, 48enne salernitano, sarà interrogato oggi in carcere dal gip del Tribunale di Lagonegro. Inizialmente l’uomo, originario della Sardegna, ha negato ogni sua responsabilità. Poi, messo sotto pressione dagli inquirenti, ha confessato l’omicidio. <<Volevo trasferirmi con la famiglia in Germania – ha spiegato – ma Pierangela non voleva per non creare disagio a nostro figlio. E’ stato un attimo, non ho capito più nulla. Vi giuro che non volevo ammazzarla, io la amo ancora. Chiedo scusa>>. Oggi, alle 15.30, si terranno a Sapri i funerali di Pierangela. I sindaci dei comuni di Sapri, Vibonati e Torraca hanno proclamato lutto cittadino. Uffici pubblici e scuole di ogni ordine e grado osserveranno, a mezzogiorno, un minuto di sospensione delle attività.

 

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Cronaca

salerno : cittadella giudiziaria chiusa

Salerno, picchiato a scuola perché figlio di poliziotto: in 6 rischiano processo

Salerno. «Addosso al figlio dello sbirro». Protagonisti del caso di bullismo sono dei ragazzini, alunni – all’epoca dei fatti – […]

ambulanza

Bellizzi, investito con figlio: caccia a pirata della strada

Bellizzi. Stava attraversando la strada con il figlio ed è stato investito da un’auto pirata. L’incidente, che per fortuna non […]

Webp.net-gifmaker-4

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada