APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Esposizione merci area archeologica Paestum: possibili espositori mobili esterni Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

area archeologica

Capaccio Paestum. Regolamento occupazione suolo pubblico nell’area archeologica di Paestum da parte degli esercenti: il Comune procede con la modifica del regolamento.

“ La modifica – spiega il sindaco Franco Palumbo –  viene incontro alle istanze degli operatori economici,  va evidenziato tuttavia che la zona archeologica va tutelata senza sconti verso chi non si adeguerà al doveroso rispetto del decoro”. Il fine dell’adozione di alcune modifiche del regolamento Tosap è dettare regole certe e più conformi alle esigenze dei cittadini e delle attività, oltre a limitare al massimo le discrezionalità e lo snellimento delle procedure. Il sito  archeologico di Paestum richiede un innalzamento delle qualità generali di visibilità,  in questa fase, nelle more della definizione del piano per la regolamentazione dell’esposizione delle merci, da redigere nell’ambito della conferenza di servizi promossa dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino , Benevento e Caserta, si riconosce un elemento di criticità alla sistemazione delle merci all’ esterno dei negozi, problematica che merita una pronta soluzione da parte dell’Ente comunale. I commercianti del parco archeologico di Paestum  lamentano l’impossibilità alla collocazione delle vetrine a parete, per le esigue dimensioni dei locali. Da qui la decisione di procedere con le modifiche al regolamento relativamente alla parte riguardante l’esposizione delle merci nell’area archeologica.

ECCO LE REGOLE DA RISPETTARE PER ESPORRE ALL’ESTERNO LE MERCI  

Nel precedente articolo non era consentita “l’occupazione di suolo pubblico con espositori mobili esterni per la mostra delle merci, per le quali si potrà procedere all’installazione, previa acquisizione delle necessarie autorizzazioni, di vetrine a parete ovvero di vetrine con ante a libro collegate alle pareti degli esercizi commerciali”. Con la modifica è “consentita l’occupazione di suolo pubblico con espositori mobili esterni, uno per attività e di modeste dimensioni max 1,00 x 1,00, per la mostra delle merci, per le quali si potrà procedere alla collocazione, previa autorizzazione, secondo parametri di uniformità rispettando la compatibilità ambientale del luogo in cui vengono posti, a tale scopo le attività proporranno un unico modello di espositore da sottoporre al parere dell’Ente”.

modal gif

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

botteghe autore

bcc-bolloauto-box-300x250

Capaccio

simbolo capaccio paestum

Comitato Progressisti Capaccio Paestum:”Proposte e programmi grandi assenti”

Comunali 2019 ecco la nota del  Comitato Progressisti Capaccio Paestum inviata alla nostra redazione.  “La risposta non è semplice e […]

premiazione vigili

S. Sebastiano: Ad Agropoli premiata polizia locale di Capaccio

Agropoli.  Festa di San Sebastiano patrono delle Polizie Municipali d’Italia. In occasione dell’annuale celebrazione, tenutasi ad Agropoli, alla presenza di autorità […]

Cronaca

vertice sicurtezza agropoli

Agropoli. Vertice sicurezza stradale per abbassare tasso incidenti

Si è svolto questa mattina, presso l’Aula consiliare del Comune di Agropoli, un incontro sul tema della sicurezza stradale. Un […]

abusi minori

Salerno. Abusi sessuali in famiglia su minore: 4 arresti

In data odierna, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando Compagnia Carabinieri di Salerno, supportati dal personale del […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada