Eboli, tragedia in azienda: muore operaio 43enne Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Eboli.Tragedia a Campolongo, perde la vita un operaio 43enne. L’uomo di nazionalità marocchina si chiamava Abdel Ghani El Honaddà, era impiegato presso una nota azienda agricola di Campolongo. Erano da poco trascorse le 19 di ieri quando un operaio di nazionalità marocchina, regolarmente assunto presso la ditta Alma Seges di Campolongo, è stato schiacciato da una pedana. Il 43enne era nell’azienda che si occupa di confezionamento e spedizioni, soprattutto di prodotti della quarta gamma, stava sollevando con il carrello una pedana di prodotti ortofrutticoli. All’improvviso il peso ha provocato il rovesciamento della pedana che è finita addosso all’operaio. Purtroppo per Abdel Ghani, da anni residente a Eboli, non c’è stato nulla da fare. Il peso enorme del carico lo ha schiacciato, comprimendogli gli organi interni. (La Città)

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Acerno. Discariche rifiuti nel bosco: denunciato imprenditore edile

Acerno.  I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Acerno a seguito di controlli ed accertamenti mirati, hanno scoperto numer

Altavilla Silentina, lavori abusivi lungo Sp 317: ordinato abbattimento

Altavilla Silentina. Lavori edilizi senza titolo abilitativo: ordinata la riduzione in pristino dello stato dei luoghi, a spese dei res

Serre. Esercito dona beni prima necessità a Banco alimentare Campania

Serre. Si è svolta nei giorni scorsi, presso la sede regionale del Banco Alimentare della Campania, la donazione di oltre […]

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2