APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

[VIDEO] Eboli. Fiaccolata e documento unitario difesa ospedali Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

Eboli. Presenti sì, ma non in troppi. Alla fiaccolata di protesta contro il depotenziamento degli ospedali della Piana del Sele e della Valle del Calore, tenutasi ieri sera a Eboli, hanno preso parte  circa cinquecento persone, molte arrivate in pullman da Agropoli e da Roccadaspide.

Il corteo è partito da Piazza della Repubblica e ha proseguito lungo le vie cittadine fino ad arrivare nel piazzale dell’ospedale di Eboli. “No alla chiusura, difendi il tuo ospedale…Roccadaspide comune deospedalizzato” e “Giù le mani da Salerno” sono alcuni degli slogan presenti sugli striscioni di protesta, e ancora “Regione Campania: Sanità, abbiamo sbagliato cavallo” ironicamente accompagnato dalla presenza di un uomo in sella ad un cavallo. A manifestazione conclusa è stato siglato un documento dai sindaci dei territori afferenti ai distretti sanitari di Eboli, Battipaglia e Capaccio-Roccadaspide nonché dai rappresentanti degli ambiti sociali S3, S4 ed S7 e dai comitati cittadini regolarmente costituiti (il Comitato per la salute pubblica e i comitati di Roccadaspide ed Agropoli) per chiedere al presidente della Giunta regionale della Campania e alla struttura commissariale per il rientro dal deficit sanitario un incontro urgente per un confronto di verifica sulla corretta applicazione del decreto ministeriale 70/2015, in merito ai livelli essenziali di assistenza sui territori dell’area della Valle del Sele e del Calore alla luce anche del nuovo atto aziendale, e per valutare eventuali misure correttive.

“Con il decreto del commissario ad acta n.33/2016 – afferma il segretario generale Fisi, Rolando Scotillo – è stato varato il nuovo piano ospedaliero campano. Il decreto ha però violato la normativa vigente, estromettendo completamente le autonomie locali, le organizzazioni sindacali e le associazioni dei consumatori. Non è stata istituita dal commissario ad acta, inoltre, neppure la Conferenza permanente per la programmazione sanitaria e socio sanitaria, di cui sono membri di diritto i rappresentanti comunali e a cui deve essere sottoposta qualsiasi misura di pianificazione, né è stata consentita la partecipazione degli enti locali alla formazione del Piano di ristrutturazione e riqualificazione della rete ospedaliera, vulnerando il diritto al contraddittorio procedimentale sancito dalla legge e i principi costituzionali di rappresentatività locale, leale collaborazione e sussidiarietà”. Il dibattito principale, sul quale si fonda la protesta, è sui servizi e le reti strutturali a servizio dei cittadini: “Bisogna garantire – spiega Scotillo – adeguate misure compensative per il riequilibrio dell’accentramento delle funzioni amministrative a livello regionale e provinciale degli enti territoriali di I livello, cioè i Comuni. I piani attuativi dell’atto aziendale devono preventivamente essere inviati alla Conferenza dei sindaci, per l’acquisizione del parere obbligatorio di competenza. Il decreto commissariale è stato disposto senza acquisire il parere dei sindaci e non sono state sentite le rappresentanze a tutela dei consumatori e i comitati cittadini. Il commissario, infine, non si è limitato a dare attuazione al piano di rientro regionale già varato, ma lo ha sostituito parzialmente prevedendo una misura di razionalizzazione aggiuntiva e violando, in questo modo, i limiti del proprio mandato. Per questo – conclude Scotillo – chiediamo un incontro urgente con il presidente Vincenzo De Luca e la struttura commissariale, volto a valutare la possibilità di mettere in campo eventuali misure correttive”.

FIACCOLATA-3

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Agropoli

comune di agropoli

Agropoli, accorpamento asili: direzione didattica ricorre contro Comune

Agropoli. Accorpamento delle scuole materne Mozzillo e Santa Maria delle Grazie: la direzione didattica statale del 1° circolo di Agropoli […]

impianto biogas

Capaccio, possibile impianto biogas al confine con Agropoli: “Chi ha autorizzato?”

Capaccio Paestum. Un impianto di biogas al confine tra Capaccio Paestum e Agropoli. La segnalazione della possibile costruzione dell’impianto arriva dai […]

Capaccio

italo-voza-sindaco-di-capaccio

Capaccio. Paziente ricusata,Voza:” E’ venuto a mancare fiducia e stima””

Capaccio Paestum. “La revoca di una paziente è prevista per legge quando si interrompe la fiducia tra medico e paziente”. […]

S

Capaccio. Candidata con Alfieri, medico di famiglia la ricusa

Capaccio Paestum. Si trova costretta a dover scegliere un altro medico di famiglia per “incompatibilità o per motivi turbativi dal […]

Cronaca

incidente

Omignano, incidente mortale sulla Cilentana

Omignano. Ancora sangue sulla Ss267 del Cilento, conosciuta come Cilentana. L’incidente stradale mortale è avvenuto questo pomeriggio nei pressi dello svincolo […]

cane morto

Montecorvino, ennesimo cane avvelenato: Comune lancia allarme

Montecorvino Rovella. Ennesimo cane morto rinvenuto a Montecorvino Rovella. L’animale è stato rinvenuto nel corso dei controlli operati sul territorio, […]

Piana del Sele

DIA

Relazione Dia:criminalità area sud dalla Piana del Sele al Vallo di Diano

Relazione del ministro dell’Interno  della Dia al Parlamento II semestre provincia di Salerno. Nella provincia di Salerno gli assetti della […]

pontecagnano_comune_500

Pontecagnano, potenziamento illuminazione pubblica a Belvedere

Pontecagnano Faiano. Il Belvedere sarà dotato di un nuovo impianto di illuminazione.  Ad assicurarlo il sindaco Giuseppe Lanzara e l’assessore […]

Roccadaspide

sirius

[VIDEO] Roccadaspide, Joe Peduto alle finali di Rock Targato Italia

Roccadaspide. Il rocchese Joe Peduto, con il suo progetto Sirius Musicartvision, è l’unico artista campano a passare le selezioni live […]

parco pubblico roccadaspide

Roccadaspide, mercato del lunedì: cambiano regole viabilità

Roccadaspide. Nuove regole per la circolazione stradale all’interno del parco pubblico nella giornata dedicata al mercato settimanale. Tutti i lunedì, […]

Valle del Calore e Alburni

federfarma

Controne, progetto farmacie rurali: Federfarma ha incontrato i territori

Controne. Federfarma Salerno e Sunifar-Sa hanno dato inizio ad incontri sul territorio provinciale con l’obiettivo di un reciproco confronto sulle […]

postiglione fie

Postiglione inserito nel sentiero europeo E1

Postiglione. Il sentiero europeo E1 passerà anche per Postiglione. Si tratta di oltre 7mila km in gran parte percorribili. Il sentiero Europeo […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada