Eboli. Distribuzione mascherine, Cariello:”State attenti, nessuno è autorizzato” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Eboli. “Nessuno è autorizzato per nome e per conto del Comune a distribuire mascherine porta a porta”. Questa è la denuncia del sindaco Massimo Cariello. Sono giunte in queste ore segnalazioni relative a gruppi di persone che, senza autorizzazione alcuna, girano per le abitazioni per consegnare mascherine varie dietro richiesta di rilascio di dati anagrafici sensibili e relativa firma in calce ai documenti. “L’amministrazione comunale -sottolinea Cariello-non ha rilasciato nessuna autorizzazione a riguardo e nessuno opera per nome e per conto del Comune, nella distribuzione porta a porta di mascherine o di altri dispositivi di protezione individuale. La segnalazione è stata trasmessa agli organi giudiziari competenti. Le mascherine che il Comune di Eboli sta distribuendo -conclude Cariello-si ritirano presso la sede del nucleo comunale di protezione civile in località San Giovanni e presso la sede della Croce Rossa Italiana, in località Santa Cecilia”.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Capaccio, in arrivo bagni chimici sulla fascia costiera

Capaccio Paestum. Bagni chimici nelle aree di maggiore affluenza sulla fascia costiera di Capaccio Paestum. Si tratta di sei bagni [&he

Roccadaspide. Inclusione e tirocinio formativo: straniero impiegato pulizia territorio

Roccadaspide. Un tirocinio formativo di inclusione, per un costo di 7.320 euro all’anno. Ad attivarlo, su richiesta del tirocinan

Agropoli, sulla Cilentana si passa a 80 km/h: ecco dove

Agropoli.  Lungo la strada statale 18, variante  “Cilentana”, a partire dal prossimo 11 agosto verranno innalzati ad 80 km/h i [&

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2