APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Eboli, Comune vince al Tar sulle decorrenze ex Area Pip Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

comune di eboli

Eboli. Il Tar respinge il ricorso della società “Il Segno Fin. Arc. S.r.l.” contro il provvedimento di decadenza dall’assegnazione dei lotti C23 e C25 in area PIP. Una vittoria, quella ottenuta dal Comune di Eboli, che indica non solo la legittimità degli atti posti in essere dagli uffici comunali, ma anche la lungimiranza dell’Amministrazione comunale che punta a liberare i lotti assegnati, ma non utilizzati da anni, mettendoli a disposizione di imprenditori ed aziende capaci di investire e creare economia ed occupazione per uno sviluppo reale. «Non avevamo dubbi di avere intrapreso la strada giusta per garantire uno sviluppo imprenditoriale alla città e nuove occasioni occupazionali – commenta il sindaco di Eboli, Massimo Cariello -. I giudici hanno sentenziato che la decadenza dell’assegnazione di lotti non utilizzati è un atto legittimo, che non solo qualifica l’azione amministrativa in favore dello sviluppo, ma sottolinea la trasparenza dei provvedimenti assunti dal Settore Attività Produttive del Comune di Eboli, guidato in modo impeccabile da Francesco Mandia. Abbiamo avviato le procedure di revoca dei lotti assegnati da oltre 10 anni e non utilizzati, puntando a garantire possibilità a chi vuole veramente investire nella nostra area industriale, assicurando nuova economia e lavoro per il territorio. Per questo abbiamo resistito al ricorso, riportando una grande e significativa vittoria, grazie all’opera dell’avvocato Ernestina Iorio del nostro ufficio legale». L’iniziativa dell’amministrazione comunale, sulla quale è giunta la sentenza di legittimità del Tar che ha respinto un ricorso contro la decadenza dei lotti assegnati, è un segnale politico forte, che giunge dopo anni in cui le amministrazioni del passato non erano intervenute. «Il messaggio forte di questa amministrazione – spiega il vicesindaco con delega al patrimonio, Cosimo Pio Di Benedetto – è che chi vuole investire nella nostra zona industriale lo può fare, con la massima collaborazione del Comune se si rispettano le regole e si garantisce attività, economia e lavoro». L’intervento dell’amministrazione comunale, rafforzato dalla recente sentenza, pone adesso le condizioni per un definitivo sviluppo dell’area industriale. «E’ una sentenza che rafforza maggiormente il percorso intrapreso dell’Amministrazione per un rilancio definitivo dell’area industriale e delle attività sul territorio – sottolinea il presidente della commissione consiliare attività produttive, Cosimo Naponiello -. Con l’approvazione del nuovo regolamento abbiamo reso trasparente il percorso per le imprese esistenti e quelle che vogliono investire, garantendo la salvaguardia del territorio e della salute dei cittadini e creando le precondizioni per uno sviluppo che sia strutturale ed occupazionale».

banner sito la bufalat

Webp.net-gifmaker

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Cronaca

roccadaspide2

Tamponi, dopo caso covid -19 a Roccadaspide: sono tutti negativi

Roccadaspide. Imprenditore giunto dall’America positivo al covid-19,  effettuata catena contatti: un positivo al virus. Di seguito, la nota postata sui […]

Immagine

Bimbo affetto da leucemia, raccolta fondi Ultras Salernitana

Salerno. Gli Ultras della Salernitana uniti al fianco del piccolo Mattia. La malattia è sempre difficile e quando ad essere […]

Eboli

107710238_1745137605640123_191861697762359211_n

Eboli, rogo di pneumatici lungo la Ss18

Eboli. Rogo di pneumatici. L’incendio è avvenuto questo pomeriggio nei pressi del centro commerciale Cilento Outlet. A bruciare stavolta sembra sia […]

ciualiello

Eboli. Ciauliello, entra a far parte dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali

Con una conferenza stampa, svoltasi presso il Comune di Eboli, questa mattina è stato annunciato l’inserimento nell’elenco dei PAT- Prodotti […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada