APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Covid, la Campania resta zona gialla Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

Fase 2: De Luca, Campania stanzia 7 mln euro per la ricerca

Napoli. Una lunga ispezione del ministero della Salute nelle strutture covid della Campania, negli uffici delle Asl, una minuziosa indagine sui dati che vengono trasferiti a Roma per appurare se ci siano delle mancanze, delle falle da considerare per poter avere un quadro del tutto aderente alla realtà e decidere. E’ questo il centro dei riflettori ieri in Campania, la regione in bilico tra l’attuale zona gialla e il possibile passaggio a quella arancione. La decisione finale la prenderà il ministro Speranza ma vuole essere sicuro di avere tutti i dati certificati in mano sulla situazione sanitaria e quella delle strutture mediche.”Riteniamo validi i dati della Campania ma approfondimenti sono in atto per cogliere aspetti che potrebbero completare una analisi che è in corso“, ha spiegato oggi il presidente dell’Iss Silvio Brusaferro.Al momento l’orientamento per la Campania resta quindi quello della zona gialla anche se decisioni diverse potrebbero arrivare con l’ulteriore analisi dei dati acquisiti. I tecnici del ministero per tutto il giorno hanno analizzato la mole dei dati per trovare eventuali deficit e capire come poter recuperare quello che manca ma anche verificare quanti potenziali contatti sono sfuggiti al tracciamento, un numero che potrebbe influenzare la valutazione sull’area di rischio. Una verifica che arriva il giorno dopo le parole del governatore De Luca: “chiedo ora al ministro della Salute un confronto di merito e pubblico – aveva detto – sui dati oggettivi del sistema sanitario campano, nell’ambito di una verifica generale e ineludibile dei dati di tutte le regioni d’Italia. E’ indispensabile la più assoluta trasparenza. Non abbiamo da occultare, nulla di nulla“.Intanto anche ieri ci sono stati momenti di affollamento all’esterno dei pronto soccorso del Cotugno e del Cardarelli. (fonte Ansa)

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Cronaca

gdf

Eboli. Gestione soldi pubblici, 22 funzionari Comune nei guai

Eboli. Su disposizione della Procura Regionale della Corte dei Conti, la guardia di finanza del comando provinciale di Salerno ha […]

torchiara

Torchiara, oggi funerali prima vittima Covid

Torchiara. Si terrà questo pomeriggio alle 17 la benedizione della salma della prima vittima Covid a Torchiara. Si tratta di Jose […]

Napoli

coronavirus

Covid Campania, 1.881 nuovi positivi e 1.753 guariti

Napoli. Covid-19 Campania, dall’Unità di Crisi della Regione Campania viene comunicato che i positivi del giorno sono 1.881, di cui asintomatici 1.293 e sintomatici 588. […]

giovanni cipullo

Coronavirus, morto carabiniere Giovanni Cipullo

Oggi l’Arma dei carabinieri piange l’ennesimo militare che, nella serata di ieri dopo una strenua lotta, è venuto a mancare […]

vocedistrada

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada