APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Concorsi truccati Comune di S.Anastasia, arrestato imprenditore di Torre Orsaia Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

gdf

Torre Orsaia. Il sindaco di Sant’Anastasia, il segretario comunale e il consigliere comunale, avvalendosi delle competenze tecniche di un imprenditore, legale rappresentante una cooperativa, avrebbero alterato per via informatica i risultati delle prove dei concorsi pubblici in cambio di mazzette che variavano tra 30mila e 50mila euro. E’ quanto emerso dall’indagine dei finanzieri di Nola che oggi hanno notificato quattro misure cautelari in carcere e due divieti di dimora in Campania. Secondo gli inquirenti venivano, in sostanza, alterati i punteggi ai titoli esibiti e anticipato il materiale relativo alle prove. Il candidato, prima di ciascuna prova, versava ai funzionari pubblici una tranche della mazzetta che variava tra 30mila e 50mila euro a seconda del tipo di ruolo (amministrativo o direttivo), della durata (a tempo indeterminato o determinato). I versamenti avvenivano prima della prova preselettiva, prima della prova scritta e, infine, prima della prova orale). La guardia di finanza di Napoli ha dato esecuzione a misure cautelari. Coinvolti anche un imprenditore di Torre Orsaia e la vincitrice di un concorso pubblico per titoli ed esami e il marito di questa, per loro è stato firmato un provvedimento di divieto di dimora. I finanzieri, che indagano sulla vicenda dallo scorso mese di febbraio, hanno posto sotto sequestro la società, sempre la stessa, a cui veniva affidato l’organizzazione dei concorsi pubblici. Ai sei indagati vengono contestati, a vario titolo, l’associazione per delinquere e la corruzione, finalizzati a favorire illecitamente il superamento di concorsi pubblici. Al termine dell’ispezione della Guardia di Finanza nella sede del Comune di Sant’Anastasia (Napoli): i militari hanno portato via fascicoli e computer. (fonte La Repubblica)

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

banner-mutuo-220x180

Cilento

stio

Stio. Occupazione illegittima, chiesti al Comune 221.850 euro

Stio. Occupazione abusiva, erede chiede al Comune un risarcimento pari a circa 221.850 euro. L’amministrazione comunale retta dal sindaco Natalino Barbato […]

antonio marino

Auletta chiede apertura sportello Bcc di Aquara

Mercoledì scorso, un gruppo di imprenditori agricoli di Auletta, Caggiano e Sicignano degli Alburni hanno incontrato il direttore generale della […]

Cronaca

*

S.Angelo a Fasanella. Immobile fatiscente, Comune:”Va messo in sicurezza”

Sant’Angelo a Fasanella. Fabbricato fatiscente e pericolante, Comune ne ordina la messa in sicurezza. Si tratta di una struttura in via […]

abbattimento

Montecorice, residenza errata: Parco costretto a emettere nuova ordinanza abusi edilizi

Montecorice. Residenza errata: il Parco del Cilento costretto a inoltrare nuovamente l’ordinanza di abbattimento e ripristino dello stato dei luoghi […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada