Celle di Bulgheria. Deteneva arma modificata, ai domiciliari 60enne Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Celle di Bulgheria. I carabinieri del nucleo operativo di Sapri hanno tratto in arresto, in flagranza, D.R., 60enne di Celle di Bulgheria, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile del reato di detenzione abusiva di arma alterata e del relativo munizionamento. I militari, al termine di mirati accertamenti, hanno eseguito una perquisizione locale a casa dell’uomo, durante la quale è stato sorpreso in possesso di una carabina ad aria compressa di libera vendita cal. 4.5, ad una prima analisi l’arma sembrava essere più potente del normale. Infatti la stessa è stata sequestrata ed analizzata da un perito balistico che ha confermato il sospetto dei carabinieri. L’arma era stata modificata e aveva aumentato la potenza di fuoco. Insieme all’arma sono state sequestrate anche delle munizioni.  Il tutto è stato posto sotto sequestro anche per poter eseguire ulteriori ed approfonditi accertamenti mentre l’uomo, arrestato, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Salerno. Prelievo al bancomat, avevano 54 carte di credito clonate: arrestati

Nella giornata di venerdì è pervenuta una segnalazione di privato cittadino alla Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Sa

Cilento. Smaltimento illecito rifiuti: sequestri e 2 denunce

Un’ennesima operazione a tutela dell’ambiente è stata portata a segno da parte dei militari dell’Arma dei Carabinier

Capaccio. Simulazione di reato: assolto Antonio Rinaldi

Capaccio Paestum. Assolto con formula piena perché il fatto non sussiste. Dopo otto anni di processo arriva la sentenza del […]

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2