APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Cava, truffa allo Stato: in carcere capo clan Bisogno Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

polizia

Cava de’Tirreni. A seguito di articolate indagini condotte da personale della Polizia di Stato appartenente al settore Anticrimine del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cava de’ Tirreni, è stata emessa dal Magistrato di Sorveglianza di Salerno l’ordinanza di custodia in carcere nei confronti di Mario Bisogno, capo clan dell’omonimo sodalizio, perché responsabile del reato di truffa aggravata ai danni dello Stato . Il Bisogno, infatti, era già sottoposto al regime degli arresti domiciliari da oltre dieci anni, beneficio di cui godeva, anche perché riconosciuto invalido totale e cieco parziale, con pensione di accompagnamento. L’attività investigativa condotta dal Commissariato di Cava de’ Tirreni ha consentito di raccogliere inequivocabili elementi per dimostrare che, nonostante le due invalidità, il Bisogno guidava sistematicamente l’autovettura, pur avendo il titolo di guida revocato, ed inoltre deambulava normalmente senza usare le stampelle, portate al seguito ma inutilizzate. I suoi movimenti, monitorati nel tempo dal Commissariato, anche con l’impiego di mezzi tecnici della polizia scientifica, nonché attraverso l’acquisizione di filmati di videosorveglianza cittadina, hanno consentito di dimostrare che Mario Bisogno commetteva altresì, durante i suoi spostamenti da casa, numerose violazioni al regime degli arresti domiciliari a cui era sottoposto, muovendosi liberamente a dispetto di orari e prescrizioni previste. Il Bisogno “Capo Clan” dell’omonima associazione per delinquere camorristica, operante sul territorio metelliano sin dagli anni ’80, ha al suo attivo lunghi periodi di detenzione in carcere per reati di associazione per delinquere di stampo camorristico, rapina, estorsione ed usura; già sottoposto, altresì, a periodi di sorveglianza speciale della Pubblica Sicurezza, beneficia, ormai da molti anni, del regime degli arresti domiciliari in Cava de’ Tirreni, approfittando di tale concessione per condurre uno stile di vita in totale violazione delle prescrizioni imposte e in disprezzo delle leggi dello Stato. Pertanto, i poliziotti del Commissariato di Cava de’ Tirreni, nella serata di ieri, hanno prelevato dalla sua abitazione Mario Bisogno e lo hanno condotto in Ufficio per procedere alle attività di rito relative all’esecuzione dell’Ordinanza del Magistrato di Sorveglianza che ha disposto la sospensione degli arresti domiciliari e la sua immediata custodia in carcere.

modal gif

banner-trattoria-angela-sito

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

animazione voe di strada - contadina 2

botteghe autore

banner_casasmart_220x180

Agro-nocerino-sarnese

pistola

Nocera. Spara più volte e ferisce 2 persone: in manette 27enne

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Nocera Inferiore (SA) diretto dal Vice Questore Luigi AMATO, […]

SAL - 23 05 2018 Pagani Sparatoria. Foto Tanopress

Pagani, colpi d’arma da fuoco contro auto

Pagani. Colpi d’arma da fuoco verso un’auto fuori un ristorante su via Alcide De Gasperi. Gli spari sarebbero stati esplosi […]

Cronaca

cinture

Capaccio. Venditore abusivo di cinture: sequestro merce e 5000 euro di sanzione

Gli agenti della Polizia Locale, nel corso di servizi mirati finalizzati al contrasto del fenomeno dell’abusivismo commerciale, hanno fermato stamattina […]

polizia-municipale-fb

Battipaglia. Polizia municipale intensifica controlli: 1 arresto e 10 sanzioni

Continuano le operazioni di controllo del territorio da parte degli uomini della Polizia Municipale di Battipaglia guidati dal tenente colonnello […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

beauty banner

output_fieBuC

Webp.net-gifmaker

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

ceramiche-ruggiero-banner

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada