APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Cava de’ Tirreni. Ricettazione e riciclaggio motorino:denunciato 20enne Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

volante polizia-2-3

Personale del Commissariato di PS di Cava de’ Tirreni ha provveduto ad indagare in stato di libertà un ventunenne, nativo della provincia di Caserta ma residente nella città metelliana, responsabile dei reati di ricettazione e riciclaggio. L’attività è scaturita nell’ambito del potenziamento dei servizi di controllo del territorio nelle zone collinari San Lorenzo – San Pietro – Pineta La Serra di Cava de’ Tirreni finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati di natura predatoria tra i quali i furti in abitazione, perpetrati nei giorni scorsi, soprattutto in suddette aree. In particolare, in località San Lorenzo, gli agenti notavano un ciclomotore sospetto fermo sulla pubblica via. Procedevano dunque al controllo del motoveicolo riscontrando che la targa risultava intestata ad un giovane, abitante in zona, ma rilasciata dai competenti organi della M.C.T.C. per un veicolo diverso. Inoltre, il ciclomotore risultava essere stato riverniciato mentre il numero di telaio si presentava abraso. Gli operatori rintracciavano presso la sua abitazione il proprietario/utilizzatore, e, alla loro richiesta di esibire i documenti del motoveicolo, il giovane riferiva di non esserne in possesso. Mentre il giovane verificava sotto la sella del ciclomotore, i poliziotti notavano un mefisto di colore nero del quale il 21enne non forniva valide motivazioni circa il suo possesso. Successivamente dichiarava di aver acquistato il ciclomotore tramite il sito internet subito.it, sito al quale non è risultato tuttavia registrato, non ricordando il nome del venditore cui aveva consegnato il corrispettivo pattuito in denaro contante. Precisava che il veicolo al momento dell’acquisto era privo di targa, pertanto per poter circolare vi aveva apposto quella richiesta alla M.C.T.C. per un veicolo oramai dismesso. Dai successivi, accurati controlli telematici, il giovane risultava intestatario di ben 72 veicoli in uso a persone residenti in aree ad alta densità criminale del napoletano e del casertano. Pertanto, il 21enne veniva deferito per i reati di ricettazione e riciclaggio alla competente AG mentre il motociclo e l’ulteriore materiale rinvenuto veniva sottoposto a sequestro penale.

 

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Cronaca

sagra del melone

Altavilla. No alla Sagra, Sabia:” Ecco come stanno i fatti “

Altavilla Silentina. Negata l’autorizzazione allo svolgimento della “Sagra del melone e della pizza altavillese”: arriva la replica del presidente della […]

porto-salerno-01

Salerno, controlli al porto: rimpatriato algerino

Salerno. Personale dell’Ufficio di Polizia di Frontiera Marittima ed Aerea di Salerno, diretto dal vicequestore Giuliana Postigione, nell’ambito delle  attività […]

Valle dell'Irno

CONVENTO POLLA

Riqualificazione santuari in Campania: ecco i progetti finanziati

Campania. Riqualificazione e messa in sicurezza dei santuari in Campania allo scopo di favorire il flusso dei pellegrini anche in […]

images

Baronissi, si cerca educatore professionale

Baronissi. Si ricerca, nell’ambito dell’accoglienza migranti sul territorio, educatore professionale con esperienza pregressa in contesti di multiculturalità. Si richiede buona […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada