APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Cava de’ Tirreni, polizia arresta pregiudicato per spaccio hashish. Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

polizia

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cava de’ Tirreni hanno proceduto all’arresto di un pluripregiudicato cavese,  arrestato più volte per reati specifici di spaccio di sostanze stupefacenti e per furto, sorpreso a spacciare nel centro della città metelliana a due giovani a bordo di un motociclo. L’uomo alla vista dei poliziotti si dava a precipitosa fuga durante la quale si liberava di un involucro, lanciandolo in una strada adiacente, ma veniva prontamente inseguito e raggiunto dai poliziotti che lo trovavano in possesso di alcuni tranci di sostanza stupefacente di tipo hashish, confezionati in cellophane, nonché di alcune banconote dal taglio di euro 20 ed un documento appartenente ad altra persona. L’uomo spontaneamente dichiarava di essere scappato in quanto era in possesso della droga e che se ne era liberato lanciandola in strada per evitare di essere arrestato. Da un successivo sopralluogo effettuato sul posto venivano rinvenute, precisamente nel punto ove era avvenuto il lancio, ulteriori due stecche di sostanza stupefacente di sostanza di tipo hashish avvolte in cellophane.

Nell’ambito della medesima attività operativa gli agenti del Commissariato hanno deferito in stato di libertà un 43enne originario di Cava de’ Tirreni per porto di armi ed oggetti atti ad offendere, ai sensi dell’art. 4 della legge 110/1975. In particolare, l’uomo, sottoposto a controllo di polizia, si mostrava insofferente tentando più volte di afferrare un marsupio che portava al seguito come per estrarre qualcosa. Prontamente veniva bloccato dai poliziotti che lo invitavano a consegnare quello che aveva indosso, ma questi si opponeva rifiutando di consegnare il proprio marsupio. Dopo la perquisizione personale, gli agenti rinvenivano all’interno del marsupio un coltello a scatto, tipo cd. “molletta”, della lunghezza totale di cm. 27 e di lama in acciaio affilata e appuntita della lunghezza di cm 13,5, che veniva sottoposto a sequestro.

 

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

banner-mutuo-220x180

Cronaca

coronavirus-1200x900-cropped

All’ospedale di Eboli sospetto caso Coronavirus: è di Capaccio

Eboli. Sospetto caso di coronavirus all’ospedale di Eboli. Tre giovani nel tardo pomeriggio di oggi si sono recati al pronto soccorso […]

COMUNE DI VALLO DELLA LUCANIA

Vallo, Comune bonifica discarica ma Regione non rimborsa: si va per vie legali

Vallo della Lucania. Finanziamento regionale ridotto, ma il Comune di Vallo della Lucania, retto dal sindaco Antonio Aloia,  non ci […]

Valle dell'Irno

ambulanza con logo

Cava De’ Tirreni. Cade dalla bici: muore ciclista

Cava de’ Tirreni. Cade dalla bici: muore ciclista. E’ accaduto questa mattina lungo la strada provinciale che conduce in direzione […]

porno

Baronissi, guarda porno con il figlio di 11 anni: a processo

Baronissi. Guarda dei film pornografici insieme al figlio di 11 anni, finisce a processo per corruzione di minorenne. Queste le accuse […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada