[VIDEO] Castel S.Lorenzo,collocata la statua dedicata a Luigi e Mokryna Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Castel San Lorenzo. E’ stata inaugurata domenica 30 aprile, nel piazzale antistante l’aula polivalente in via Vigna della Corte, la statua “Fratellanza universale”, che ritrae il compianto cavaliere Luigi Peduto e Mokryna, la donna che aveva conosciuto durante la guerra in un campo di concentramento ucraina ritrovata dopo 70 anni.

L’opera è la copia della statua inaugurata a Kiev nel 2013. Presenti alla cerimonia il sindaco di Castel San Lorenzo Giuseppe Scorza,  il viceconsole ucraino Stanislav Plahotnyi, autorità militari e civili e una delegazione ucraina, tra cui i vertici della “Inter Media Group”, che si è occupata del caso in Ucraina, e Alexandr Morgatskyy, lo scultore che ha realizzato l’opera. Luigi Peduto, ex maresciallo della finanza, era diventato famoso in Ucraina per aver ritrovato dopo decenni Mokrina, che aveva conosciuto durante la seconda guerra mondiale in un campo di concentramento austriaco. Per anni Luigi ha cercato di rintracciarla e i due si sono ritrovati solo tramite la tv ucraina, in un programma che si occupa di trovare persone scomparse. Luigi e Mokryna si sono visti spesso e la loro storia ha commosso tutti, tanto da spingere i responsabili del canale ucraino Inter a realizzare la statua che li raffigura, oggi posizionata a Kiev nella piazza vicino al “Ponte dell’amore”. Il monumento è diventato un posto simbolo da visitare, amato sia dai residenti che dai turisti. “Abbiamo ricordato – afferma il sindaco Scorza – un nostro caro concittadino, un illustre personaggio che ha tenuto vivido il ricordo dell’appartenenza al Corpo della guardia di finanza e al suo territorio. E’ l’occasione anche per lanciare un messaggio di fratellanza tra popoli. L’intensità con cui gli amici ucraini hanno vissuto questa vicenda e ci hanno reso partecipi rappresenta uno slancio che dobbiamo raccogliere per esprimere nei nostri confronti e nei confronti dei cittadini degli altri Paesi uno sguardo amichevole di solidarietà, superando conflitti e tensioni”. Momenti di commozione hanno accompagnato lo scoprimento della statua, alla presenza degli eredi di Luigi Peduto.

In suo onore il Comune di Castel San Lorenzo ha indetto anche il “Premio eccellenza castellese – 9 maggio”, la cui assegnazione avverrà il prossimo 18 giugno.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Moio della Civitella. Al via i lavori sulla Sr 488 

La Provincia di Salerno consegna i lavori di miglioramento della sicurezza stradale sulla Sr ex Ss 488, ricadenti nel comune […]

Salernitano, obbligo pneumatici invernali o catene

Il Settore Viabilità e Trasporti della Provincia di Salerno, diretto da Domenico Ranesi, ha disposto mediante due ordinanze l’ob

Capaccio. Maltempo al lido Marilena danni per 40.000 euro

Capaccio. È partito il risanamento dei danni provocati domenica dalle burrascose condizioni meteorologiche lungo litorale pestano. Ai

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2