APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Capaccio, vicenda “Gea”. Palumbo: “Nessuno violenterà questa terra” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

palumbo

Capaccio Paestum. Centrale biometano Cannito: dopo il rigetto della richiesta di sospensiva da parte della società “Gea” ecco le considerazioni del sindaco di Capaccio Paestum Franco Palumbo.

«Il Tar non ha fatto altro che confermare quello che avevamo già sostenuto nei nostri provvedimenti di rigetto, ossia che non c’erano e non ci sono le condizioni per realizzare una struttura di quella portata. La “Gea s.r.l.” aveva chiesto addirittura la sospensiva degli atti e il Tar ha ritenuto non solo che sono legittimi, ma che contengono tutti gli elementi perché questo impianto non venga realizzato. Ovviamente, aspettiamo l’udienza di merito, fissata per il giugno del 2018, ma lo stesso rinvio a otto mesi ci fa capire quanto ci siano state delle forzature per ottenere a tutti i costi l’autorizzazione per la realizzazione di tale impianto. Questo territorio è fermamente tutelato dall’amministrazione comunale e nessuno si potrà permettere di violentarlo. Ribadiamo che chi vuole svolgere delle attività finalizzate alla risoluzione dei problemi dell’inquinamento sul territorio di Capaccio Paestum debba discuterne con le autorità territoriali, ambientali e i comitati civici. Bisogna agire con piccoli interventi aziendali che non devono essere mirati al lucro, ma alla risoluzione dei problemi e allo stesso tempo al miglioramento della gestione delle aziende stesse. Invece, questa tipologia di struttura, così come era stata concepita dalla Gea, non tutelava nessuno, né l’ambiente, né il territorio, né le aziende stesse, perché mi risulta che ci sono state anche delle forzature in più direzioni. Su questo chiederò al comando di polizia municipale di fare le dovute verifiche perché vogliamo sapere anche se ci sono state delle violazioni di altra natura rispetto a quelle amministrative. Ripeto, non permetteremo a nessuno di violentare questa terra fantastica».

output_yJ10wl

modal gif

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Capaccio

hotel cerere capaccio

Capaccio. Ecco la riclassificazione alberghi e relative stelle

Capaccio Paestum. Al via la classificazione delle aziende ricettive alberghiere operanti sul territorio per il quinquennio 2016/2020.Il provvedimento di classificazione […]

adesso capaccio paestum

Capaccio, nasce il movimento civico “Adesso Capaccio Paestum”

Capaccio Paestum. Nasce il movimento civico “Adesso Capaccio Paestum”. Di seguito la nota stampa con cui il movimento si presenta […]

Cronaca

Salernitana_stadio_Arechi

Salerno, obbligo di dimora e match vietati per 2 tifosi violenti

Nella mattinata odierna, ufficiali di polizia giudiziaria in servizio presso la Digos della Questura di Salerno, su disposizione di questa […]

scala antincendio

Angri, scuola “Fusco” avrà una scala antincendio

Angri. Una scala antincendio per il Primo Circolo Didattico “Sant’Alfonso Maria Fusco”. Attraverso un contributo di 100mila euro, si doterà […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada