APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Capaccio, sversava reflui nei canali: sequestro caseificio località Stregara Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

Schermata 2018-10-08 alle 12.40.53

Capaccio Paestum. Continuano le operazioni di tutela ambientale e di salvaguardia della salute pubblica nel territorio. In data 4 ottobre scorso il personale della polizia municipale di Capaccio Paestum appartenente al Nucleo N.A.I. ( Nucleo Ambientale Investigativo) , con personale dell’Ufficio tecnico e dell’Ufficio Ambiente del medesimo Comune in collaborazione con le Guardie Giurate Volontarie WWF Italia del Nucleo di Salerno hanno predisposto una serie di controlli atti ad accertare la corretta gestione e lo smaltimento dei rifiuti provenienti dalle attività legate alla filiera Agricola Bufalina; gli operanti dopo diversi sopralluoghi ed appostamenti effettuati nei giorni precedenti, atti ad individuare la provenienza di sostanze assimilabili a rifiuti liquidi compatibili con i rifiuti prodotti da attività lattiero casearie rinvenuti in alcuni canali consortili ed in corpi idrici superficiali affluenti del Fiume Sele, hanno effettuato un controllo di routine in un caseificio in zona Stregara a Ponte Barizzo; effettuati i controlli documentali e ispettivi si è accertata la presenza di 4 vasche interrate e di contenitori esterni atti a contenere i reflui della lavorazione e le acque di lavaggio del caseificio; successivamente con l’ausilio della Fluoresceina si è potuto stabilire che le vasche interrate tramite un foro di troppo pieno e grazie al convogliamento in una rete di canali interrati giungeva in un fosso canale scaricando in esso i reflui aziendali , attivando di fatto uno scarico illegale di rifiuti liquidi. Nel corso delle attività si è poi accertata anche una violazione urbanistica a carico del proprietario dell’immobile che ospita l’attività casearia; in seguito agli accertamenti effettuati si è proceduto al sequestro preventivo delle vasche interrate, di un’area di piazzale di circa 60 mq, di una porzione di immobile di circa 100 mq, e alla denuncia alla Procura della Repubblica di due persone; si ricorda che la task force Ambientale coordinata e voluta dall’Ente Riserve Naturali Foce Sele-Tanagro e Monti Eremita-Marzano per il contrasto all’inquinamento del fiume Sele e dal sindaco del Comune di Capaccio Paestum ad oggi ha effettuato diversi controlli sul territorio, le attività proseguiranno al fine di stroncare i fenomeni di inquinamento i quali oltre a creare grave danno all’ambiente costituiscono anche un pericolo per la salute pubblica e un danno all’immagine delle tante “aziende modello” del settore bufalino della Piana.

Schermata 2018-10-08 alle 12.43.24 Schermata 2018-10-08 alle 12.44.28 Schermata 2018-10-10 alle 16.55.23 ìrefluo4reflui 1 refluo2 refluo3 refluo5

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Capaccio

elezioni

Capaccio. Vota al posto dell’arrestato e polemiche su alternanza modalità voto

Capaccio Paestum. Vota al posto dell’arrestato. E’ successo ieri a Capaccio Paestum presso i seggi elettorali di Torre e Licinella. […]

polizia locale

Capaccio. Posto di istruttore polizia municipale: a dicembre Cds trattazione causa

Capaccio Paestum. Posto d’istruttore di polizia municipale: ieri  l’ordinanza del Consiglio di Stato sul ricorso in appello proposto da Marco […]

Cronaca

concessioni edilizie e abbattimenti

Camerota, abusi nel Parco: ordinata demolizione

Camerota. Il raggruppamento carabinieri parchi, comando stazione di San Giovanni a Piro, ha accertato la realizzazione di abusi edilizi in […]

rissa-aggressione

Rissa in Spagna, torna libero studente salernitano

Salerno. E’ stato liberato lo studente salernitano, N.I, di 21 anni che, nella giornata di ieri, era stato arrestato insieme […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada