APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Capaccio. Stop lavori metano, Greco ordina alla concessionaria ripristino strade Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

torre di mare metano

Capaccio. Stop ai lavori per la realizzazione della rete del metano. Il provvedimento emesso oggi porta la firma del responsabile dell’area di coordinamento lavori pubblici, Carmine Greco. Con questo è il secondo emesso dal funzionario comunale.

L’interruzione delle opere è stata richiesta alla società Amalfitana Gas, concessionaria dell’appalto, al fine di consentire in via prioritaria la messa in sicurezza di tutte le strade interessate dai lavori  della metanizzazione,  dove il manto stradale non è stato ancora ripristinato. Pugno duro dunque dell’amministrazione del sindaco Italo Voza, anche e soprattutto, dopo la morte di Luigi Ricco, il 29enne capaccese finito con il motorino  in una buca della metanizzazione e  deceduto nei giorni scorsi.

Due i cantieri aperti per i quali è stata chiesta la chiusura: in via Licinella per la realizzazione della condotta fino al comune di Agropoli, e in via Molino di mare. In queste due zone l’Amalfitana Gas e la ditta Mazzitelli sta effettuando le opere di scavo per interramento dei tubi e gli interventi di attraversamento. Le due ditte, a quanto pare, non hanno adempiuto in modo tempestivo al provvedimento. Già nei giorni scorsi, a seguito di appositi controlli effettuati dal personale della polizia locale, diretto dal capitano Natale Carotenuto, gli operai sono stati trovati sui rispettivi cantieri, che continuavano a lavorare violando quanto richiesto da Greco. Le due imprese sono state destinatarie di una sanzione e, per la violazione riscontrata dai caschi bianchi, dovranno pagare una multa di 840 euro. Non è bastata la prima sanzione per scoraggiare le due imprese a non continuare con le opere di scavo. Ieri mattina infatti, i vigili durante la perlustrazione del territorio, in particolare dei due cantieri, hanno ritrovato ancora una volta gli operai  al lavoro. E’ quindi scattata una nuova sanzione nei confronti delle due ditte con una multa di ulteriori 840 euro per ogni impresa per non aver sospeso i lavori di interramento. Gli interventi di ripristino sono in corso in via Nettuno dove le opere sono state concluse. Sono oltre una decina le strade interessate dai lavori per la collocazione della condotta del metano che devono essere messe in sicurezza con il ripristino del manto stradale. Il Comune ha contestato gran parte dei lavori che sembra non siano stati eseguiti a regola d’arte e sta effettuando i carotaggi. Intanto, a quanto sembra, la ditta ha richiesto al Comune il pagamento di un ulteriore milione di euro pare per revisione prezzi. A rischio i collaudi delle strade qualora non fossero ripristinate e messe in sicurezza. Tra le strade dove è stato fatto già il tappetino il cui asfalto ha ceduto c’è via Magna. E, proprio su una delle strade, in via Vittorio Emanuele, interessata dai lavori del metano è in corso un’inchiesta della procura salernitana. Di fatto il tratto viario, i cui interventi erano stati affidati dalla concessionaria Amalfitana gas ad una ditta in subappalto, doveva essere stato interessato da un’ulteriore opera di ripristino non eseguita a causa delle avverse condizioni metereologiche. Solo dopo l’incidente di Ricco la ditta, effettuati gli accertamenti disposti dalla magistratura, ha provveduto ad effettuare i lavori di sistemazione della strada su richiesta proprio dell’autorità giudiziaria.

Via Licinella i residenti spazzano strada invasa dalla polvere

via porta giustizia 2

I rattoppi di via  Porta Giustizia

polvere davanti ai negozi

I cumuli di terra davanti ai negozi

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Cronaca

turista francese

Santa Marina, diffuse le foto del turista scomparso

Santa Marina. Ancora nessuna notizia sulla scomparsa di Simon Gautier, escursionista francese 27enne disperso dal 9 agosto scorso nel Salernitano su […]

cani

Vallo della Lucania, rischiano di precipitare nel vuoto: cuccioli salvati

Diversi cuccioli che rischiavano di precipitare nel vuoto sono stati salvati dai Vigili del Fuoco a Vallo della Lucania. I […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada