APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Capaccio. Raccolta tartufi, continuano controlli guardie ecozoofile FareAmbiente Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

guardie ecozoofile pineta capaccio

Capaccio Paestum. Ricerca del tartufo lungo la fascia pinetata, continuano i controlli del distaccamento operativo territoriale della guardie ecozoofile FareAmbiente di Capaccio Paestum in sinergia con la direzione provinciale. I controlli sono cominciati a metà dicembre nella Riserva Sele Tanagro. Nella fascia pinetata di Capaccio Paestum, si trova il “Tuber Borchi Vittadini” detto volgarmente Bianchetto o Marzuolo; il periodo di raccolta inizia dal primo gennaio fino al trenta aprile.

Le regole per effettuare la raccolta

Per effettuare la raccolta è obbligatorio essere in possesso del tesserino rilasciato dalla Regione e vidimato dal Comune di appartenenza previo visione del versamento regionale di 92.96 euro. Il tesserino ha validità in tutta Italia.

L’attività sul territorio di Capaccio Paestum

Per svolgere la raccolta del tartufo sul territorio di Capaccio Paestum, i cavatori sono obbligati a versare al comune 600 euro annui o 300 euro ogni semestre. La regola vale sia per i residenti che per per persone provenienti da altri comuni.

La legge regionale 13 del 2006: cosa dice

La legge regionale sui tartufi, la numero 13 del 2006,  sottolinea che la raccolta dei tartufi si può effettuare con l’ausilio dei cani, massimo due ed un terzo cucciolo per addestramento, che non superi 10 mesi di età; i cani devono essere per legge, iscritti all’anagrafe canina. Il cavatore inoltre può utilizzare un piccolo vanghetto per aiutarsi nello scavo, per poi richiudere immediatamente le buche, onde evitare il danneggiamento delle tartufaie.

Controlli diurni e notturni sul territorio

Le guardie di FareAmbiente del distaccamento di Capaccio Paestum, effettueranno la vigilanza per tutto il periodo della raccolta, con turni notturni e diurni, rispettando le direttive comunali, e soprattutto la salvaguardia dell’ambiente e la conservazione della Riserva Sele Tanagro.

guardie ecozoofile

CISL FP BANNER

convergenze

banner sito la bufalat

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Capaccio

imu

Capaccio. Furbetti Imu prima casa: somme non versate per oltre 4 mln

Capaccio Paestum. Lotta all’evasione fiscale: al via la revoca del beneficio dell’esenzione Imu sulla prima casa indebitamente usufruita. Scoperti 6317 […]

polizia locale capaccio

Chiuso altro bar a Capaccio Scalo: multe a proprietario e 2 clienti

 Ancora una chiusura per cinque giorni  per un bar a Capaccio Paestum. Questo ulteriore provvedimento fa seguito ai controlli effettuati […]

Cronaca

iuliano_auricchio roccadaspide

Roccadaspide. Turbativa d’asta,Iuliano e Auricchio:” Estranei vicenda”

Appalti e turbativa d’asta del Comune di Eboli e del Piano di zona di Roccadaspide: il sindaco Iuliano e il […]

carabinieri-municipale-generica

Pontecagnano, aumentati controlli anti Covid-19: elevate sanzioni

Pontecagnano Faiano. Potenziamento dei controlli anti contagio da Covid-19. Grazie alla collaborazione dell’Arma dei carabinieri e al comando della polizia municipale, […]

vocedistrada

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada

Continuando ad usare questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close