APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Capaccio, progetto mobilità costa: “Positivo primo fine settimana” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

Controlli della polizia locale sui “parcheggi selvaggi”, multati 55 automobilisti

image

Capaccio. Il primo fine settimana di attivazione del “Progetto di mobilità ed accesso alla costa di Capaccio Paestum e di protezione della duna e del giglio” ha dato esito positivo. Sono stati diversi, infatti, gli automobilisti che hanno accolto l’invito dell’amministrazione comunale ad utilizzare i due parcheggi comunali situati a monte della pineta, anziché parcheggiare l’auto lungo la strada litoranea. Tuttavia, anche nel fine settimana appena trascorso, non sono mancati i trasgressori: la polizia locale ha multato ben 55 automobilisti che avevano parcheggiato le automobili in doppia fila o sulle dune.
In base al progetto, sono state attivate due aree di sosta a pagamento, custodite, a monte della pineta, dalle quali i bagnanti possono raggiungere la spiaggia con delle navette. L’area di sosta A a Varolato, nei pressi del Campeggio Desiderio, e l’area di sosta B a Laura, nei pressi dell’Hotel Le Palme.
Il sindaco Italo Voza e l’assessore alle Attività Produttive Nicola Ragni hanno scritto una lettera di ringraziamento ai gestori degli stabilimenti balneari perché il buon esito del primo fine settimana si deve anche alla loro collaborazione.
«In primo luogo desideriamo ringraziare ognuno di voi per la disponibilità e la collaborazione dimostrate. – spiega la missiva – Però dobbiamo anche chiedere un ulteriore impegno per fa sì che sin da sabato e domenica prossimi, giorni nei quali si prevede un grande afflusso di auto, le cose funzioni ancora meglio e ci siano quanti meno disservizi possibili».
Nella lettera si precisa anche che «le auto dovranno sostare su una sola fila a destra e una sola fila a sinistra, indipendentemente se le stesse superino la linea bianca di delimitazione della carreggiata o meno. Inoltre le auto dovranno sostare sul limite della carreggiata senza invadere l’arenile o la duna». La protezione civile e la polizia locale saranno presenti sia per dare indicazioni che per reprimere eventuali comportamenti anomali.
«Per ultimo e nello spirito di massima collaborazione, ribadiamo che, una volta giunti alla mezzanotte, il volume della musica deve essere abbassato al minimo per consentire ai cittadini che abitano nelle case vicine oppure che sono ospiti delle strutture ricettive di poter riposare».
Il servizio, a cura dell’Azienda Speciale Paistom, è attivo ogni giorno, fino al 31 agosto, dalle 8 alle 19. In entrambe le aree di sosta sono presenti volontari della protezione civile di Capaccio Paestum. Al costo di 5 euro ad automobile è possibile lasciare la vettura in sosta per l’intera giornata e usufruire del servizio di navetta, senza incorrere nel rischio delle sanzioni previste parcheggiando l’automobile laddove è vietato (le sanzioni, a seconda della violazione, vanno da un minimo di 41 a un massimo di 180 euro).

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Capaccio

natale rettifilo

Capaccio, al via “C’era una volta”: il Natale in contrada Rettifilo-Vannulo

Capaccio Paestum. La contrada di Rettifilo – Vannulo fermenta per la preparazione del progetto “C’era una volta”. Sono vari gli […]

borraccia plastic free

Capaccio, oltre 2mila borracce d’alluminio per gli studenti capaccesi

Capaccio Paestum. 2.210 borracce di alluminio per gli studenti del territorio. A fornirgliele sarà il Comune di Capaccio Paestum. Il […]

Cronaca

salvatore iannuzzi

Valle del Calore. Chiusura Isca-Tufolo: dopo istanza Iannuzzi, dimezzati tempi lavori

Valle del Calore. Ordinanza di chiusura totale della strada provinciale Isca –Tufolo per lavori: accolta la richiesta del presidente della […]

Salvatore_Iannuzzi 1

Valle del Calore. Lavori Isca -Tufolo,Iannuzzi:”Disporre apertura parziale al traffico”

Valle del Calore. Chiusura al traffico veicolare della strada provinciale Isca –Tufolo: il presidente della comunità del Parco nazionale del […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada