APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Capaccio, polo agroalimentare: Consorzio chiede restituzione terreni Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

mercato-ortofrutticolo-capaccio

Capaccio Paestum. Polo agroalimentare: il Consorzio ortofrutticolo di Paestum chiede la restituzione dei terreni di via Feudo-La Pila, ceduti al Comune di Capaccio Paestum per la realizzazione del progetto. La richiesta arriva dopo la perdita del finanziamento di sei milioni di euro, nell’ambito dei fondi regionali per l’accelerazione della spesa, che l’ente guidato dal sindaco Italo Voza avrebbe dovuto ricevere per l’effettuazione delle opere di urbanizzazione. I terreni erano stati ceduti volontariamente dal Consorzio, presieduto da Vittorio Merola, nel giugno del 2015. Il progetto esecutivo prevedeva un investimento complessivo di 6.045.487,83 euro, di cui 4.625.685,48 euro per lavori e 1.419.802,35 per somme a disposizione dell’amministrazione. Per la realizzazione del Polo agroalimentare era stato siglato un protocollo d’intesa tra Comune e Consorzio. Il progetto prevedeva la realizzazione di strutture di fondazione in conglomerato cementizio armato, la costruzione di plinti e travi di collegamento, sistemazione di accessi e uscite di sicurezza, sistemazione interna, rete fognaria e idrica, impianto elettrico e antincendio. Il finanziamento, che sarebbe giunto dopo quasi venti anni dalla prima idea progettuale, avrebbe consentito di delocalizzare il mercato ortofrutticolo dal centro cittadino. Il Comune, al momento, non può neppure procedere con fondi propri a causa di vincoli di bilancio ed è impossibilitato ad accendere un mutuo per il finanziamento delle opere. Il Consorzio ha quindi richiesto di entrare nuovamente in possesso materiale e giuridico dei terreni, pur ribadendo la volontà di collaborare alla realizzazione del polo agroalimentare qualora di presentasse una nuova occasione di intercettare i fondi. Il Comune ha dunque disposto l’accertamento della decadenza della pubblica utilità dei terreni acquisiti e la restituzione degli stessi.

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Capaccio

cassetta della posta licinella 2

Capaccio, a Licinella iniziativa per i cittadini “Ditelo al quartiere”

Capaccio Paestum. Tra la gente, sempre più vicini al quartiere. Questo è l’obiettivo del nuovo gruppo di cittadinanza attiva, un […]

templi flash mob1

La proposta: 10 per cento incassi area archeologica Paestum al Comune

Una proposta di legge per devolvere ai Comuni ospitanti il 10% degli incassi provenienti dagli ingressi turistici nell’Area Archeologica di […]

Cronaca

ospedale-nocera-inferiore

Ospedale Nocera, formiche tra i pasti: “Nessuna colpa per gli infermieri”

Nocera Inferiore. Formiche tra i pasti destinati ai degenti presso l’ospedale di Nocera Inferiore: sulla vicenda interviene l’organizzazione sindacale Nursind, […]

ladri_in_f_16280047

Atena Lucana, ladri in azione in rivendita auto

Atena Lucana. Ladri in azione, nella notte, all’interno di una rivendita di automobili. I malviventi sono riusciti a penetrare all’interno […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada