APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Capaccio.Piazza Santini acquisita al patrimonio del Comune Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

A breve la formalizzazione dell'atto per trasferimento beni

comune capaccio scalo

Capaccio. Piazza Santini e tutti gli edifici, che insistono nell’area,  saranno acquisiti al patrimonio comunale. Manca solo la formalizzazione che sarà effettuata attraverso un atto contenente l’accordo tra l’amministrazione comunale del sindaco Italo Voza e l’Agenzia del Demanio.

L’iter per l’acquisizione dei beni demaniali è partito circa un anno fa. A metà febbraio, la comunicazione al Comune dell’accettazione da parte dell’Agenzia del Demanio di cedere a titolo gratuito i beni all’ente capaccese, durante un incontro in Regione al quale hanno preso parte, oltre l’amministrazione,  il segretario comunale e il responsabile dell’ufficio patrimonio comunale. La cessione consentirà anche di porre fine al contenzioso ventennale instauratosi  tra i due enti proprio su questi beni, che saranno ceduti al Comune per i quali l’Agenzia del Demanio, in tutti questi anni, ha rivendicato il pagamento dei canoni di affitto non versati. Il Demanio infatti, ha proceduto con una richiesta di diversi milioni di euro per le inadempienze contestate al Comune. L’ente capaccese da parte sua ha rivendicato tutti i lavori di manutenzione e le migliorie apportate alle strutture nel corso degli anni. L’udienza si sarebbe dovuta tenere ad ottobre ma è stata rinviata per il prossimo 28 maggio. ” Manca solo l’atto finale – afferma il sindaco Voza –  e poi tutta  Piazza Santini e le strutture che vi insistono, dall’asilo, al Municipio  passeranno a titolo gratuito nella proprietà del Comune di Capaccio. Un traguardo importante che nessuno in cento anni è mai riuscito a fare. Questa è la prima tranche abbiamo avviato anche l’iter per l’acquisizione al patrimonio demaniale di pezzi di pineta lungo il nostro litorale”.

I BENI CHE PASSERANNO AL COMUNE 

I beni che passeranno al Comune situati in Piazza Santini sono l’edificio che ospita Palazzo di Città dislocato su diversi livelli, il plesso della scuola elementare e media, l’ex asilo trasformato in oratorio che ospita le suore che continuerà ad essere utilizzato per queste attività e le religiose potranno rimanere nella struttura. E, ancora la biblioteca comunale “Sala Erica”, e l’edificio che ospita il servizio veterinario dell’Asl e la postazione del Psaut, il campo sportivo. L’iter iniziato lo scorso anno ha subito un rallentamento a causa di un contenzioso per l’ipotesi di trasformazione dell’ex asilo in caserma dei carabinieri. Il progetto  non è stato più messo in atto a seguito della decisione di costruire una caserma ex novo.

Nei prossimi giorni un tecnico dell’Agenzia del Demanio effettuerà una ricognizione a Piazza Santini per verificare  lo stato dei luoghi e le  condizioni delle strutture da cedere. Effettuato questo ulteriore passaggio sarà formalizzato l’atto di cessione al Comune. Il documento sarà portato all’attenzione del consiglio per l’approvazione definitiva. In fase di determinazione anche il passaggio di alcuni pezzi di pineta e retroduna al Comune per una vasta superfice di diversi ettari di demanio.

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

banner-mutuo-220x180

Cronaca

ospedale_eboli

Aquara, colla nell’occhio: bimba finisce in ospedale

Aquara. Colla nell’occhio di un bimba di soli due anni: trasferito d’urgenza in ospedale, ma la piccola è fuori pericolo. […]

L-imprenditore-Antonio-Lombardi

Salerno, appropriazione indebita: assolto Antonio Lombardi

Salerno. Il I Collegio della II sezione penale del Tribunale di Salerno con sentenza n.559/2020 depositata l’11 febbraio scorso ha […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada