APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Capaccio, monitoraggio territorio: in arrivo telecamere lungo il Sele Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

isolotto foce sele 1

Capaccio. Microdiscariche e abbandono indiscriminato di rifiuti nelle aree golenali: quindici telecamere a tutela del patrimonio naturalistico del fiume  Sele. L’intervento rientra nell’ambito di un progetto regionale di un importo complessivo di 42 milioni di euro. Per la messa in atto delle opere l’amministrazione del sindaco Italo Voza,  stipulò tempo fa un protocollo di intesa con la Regione e Campania ambiente e servizi spa. “Il progetto di riqualificazione della fascia costiera e pinetata – spiega il sindaco Voza – prevede anche l’installazione di telecamere di videosorveglianza nei punti maggiormente sensibili, per tentare di debellare il fenomeno dell’abbandono indiscriminato di rifiuti”. I lavori, per un totale di quasi 300mila euro, dovrebbero partire a giugno. Il sistema di videosorveglianza sarà attivato nel tratto che dalla foce del Sele giunge fino a via Poseidonia. L’obiettivo è anche potenziare la raccolta differenziata sul territorio comunale passata in due anni dal 52 al 68%. “Saranno effettuati – aggiunge Voza – turni supplementari da parte della polizia locale per vigilare sulla corretta effettuazione della raccolta differenziata  ed elevate  multe ai trasgressori. L’obiettivo è portare la percentuale di differenziata al  75%. In estate, anche se è più difficile, a causa del grande afflusso di turisti sul territorio, riusciamo comunque a tenere sotto controllo la situazione e lo dimostrano i dati sempre in aumento. Un grazie ai cittadini e al loro impegno, anche se gli incivili ci sono sempre e abbandonano rifiuti sul territorio. E’ in corso il progetto di bonifica della fascia costiera e pinetata finanziato dalla Regione tramite Campania Ambiente. Si tratta di una vasta operazione di recupero ambientale, che va ad agire su criticità specifiche del territorio, con la bonifica e ripulitura delle aree, ricognizione dei rifiuti e relativo smaltimento, attività di controllo, monitoraggio ambientale e la promozione di buone pratiche per la salvaguardia del territorio”. Per Capaccio il progetto di risanamento riguarda il demanio fluviale,  tutta l’area golenale, la fascia pinetata e l’arenile a Foce Sele. Per la bonifica sono stati stanziati per il territorio capaccese quasi tre milioni e mezzo di euro per la riqualificazione ambientale finalizzata alla fruizione e riutilizzo delle aree litorali e del patrimonio regionale con inclusione di quelle confiscate alla camorra. Tra i compiti del Comune quello di provvedere a garantire le attività di sorveglianza ed evitare il ripetersi del fenomeno di abbandono indiscriminato dei rifiuti nelle golene da tempo diventate meta di inquinatori. Nelle golene infatti viene scaricato di tutto dagli ingombranti,  ai rifiuti pericolosi come amianto ed altri materiali speciali e dannosi per la salute pubblica e l’ambiente.

output_yJ10wl

modal gif

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Capaccio

hotel cerere capaccio

Capaccio. Ecco la riclassificazione alberghi e relative stelle

Capaccio Paestum. Al via la classificazione delle aziende ricettive alberghiere operanti sul territorio per il quinquennio 2016/2020.Il provvedimento di classificazione […]

adesso capaccio paestum

Capaccio, nasce il movimento civico “Adesso Capaccio Paestum”

Capaccio Paestum. Nasce il movimento civico “Adesso Capaccio Paestum”. Di seguito la nota stampa con cui il movimento si presenta […]

Cronaca

Salernitana_stadio_Arechi

Salerno, obbligo di dimora e match vietati per 2 tifosi violenti

Nella mattinata odierna, ufficiali di polizia giudiziaria in servizio presso la Digos della Questura di Salerno, su disposizione di questa […]

scala antincendio

Angri, scuola “Fusco” avrà una scala antincendio

Angri. Una scala antincendio per il Primo Circolo Didattico “Sant’Alfonso Maria Fusco”. Attraverso un contributo di 100mila euro, si doterà […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada