APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Capaccio, “Mondo Vero”: “Costa cementificata” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

fascia costiera paestum

Capaccio Paestum. Volantini, contenenti messaggi ai turisti e a tutti coloro che, per l’estate 2017, hanno scelto il mare di Paestum per le loro vacanze, sono stati diffusi lungo il litorale. In particolare, sono stati affissi sulle staccionate in legno, che delimitano le spiaggie.

“Il posto che vi circonda – si legge nel volantino, che porta la firma del portale “Mondo vero” – e che a vario titolo avete frequentato, è l’espressione in cemento e legno della volontà umana di rendere qualcosa di davvero bello semplicemente fruibile. Hanno asservito questo mare, la spiaggia, la natura che la incornicia alla necessità volontà di coloro che hanno monetizzato la bellezza. La bellezza è cosa viva è morente, quando si deturpa con la divoratrice volontà dell’utile. Allora la bellezza muore soffocata tra insegne al neon, e il riverbero del sole che si riflette sugli ombrelloni. La bellezza è morta e, sul suo cadavere, di strade, lidi e bagnasciuga gozzovigliano gli uomini. Rinasce però sul finire dell’estate quando questi luoghi si svuotano, sboccia nel giglio della sabbia ed è la sua ultima rivalsa”. Un attacco forte, del portale “Mondo vero”, che condanna il business legato allo sfruttamento della risorsa mare, e sottolinea la necessità di una riqualificazione della costa “cementificata” dalla presenza di numerosi stabilimenti in pianta stabile che, di fatto, dovrebbero essere realizzati in materiali ecompatibili ed essere smontabili e removibili. Da anni si discute di interventi di riqualificazione rimasti solo chiacchiere. Di un piano spiaggia rimasto soltanto sulla carta, che stabilisca regole ben precise per gli operatori del settore. Il piano dovrà fare i conti con una serie di limitazioni. Tra questi i vincoli sic (sito d’importanza comunitaria) e zeta Ps (zona a protezione speciale) che tutela la flora e la fauna, che interessano tutto il litorale da Foce Sele a Torre di mare. Stabilirà delle regole uguali per tutti: i lidi dovranno avere la stessa tipologia, e carattere di mobilità per rispondere all’esigenza di conservazione del territorio sottoposto a vincolo. E’ chiaro che il piano spiagge non riuscirà ad accontentare tutti, per molti comporterà nuovi investimenti, e si dovrà coniugare con l’economia, l’ambiente e l’archeologia. Ma l’adeguamento del litorale è indispensabile per un turismo a passo con i tempi. Una riqualificazione, in più di un’occasione, richiesta anche dall’associazione Legambiente a tutela dell’area dunale. Su tredici chilometri di costa, che caratterizza la città di Capaccio Paestum, solo cinque sono lasciati alla libera fruizione e due, purtroppo, vedono la presenza delle storiche e caratteristiche dune. L’unico tratto, dove la duna è ancora visibile con la sua vegetazione in tutta la sua singolarità e bellezza, è all’interno dell’area protetta “Oasi torre di mare”, gestita dal Circolo locale di Legambiente, e in qualche punto della contrada marittima della Licinella.

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

banner-mutuo-220x180

Capaccio

tentata truffa omnes

Capaccio. Soldi per torneo di calcio, Vitolo: “Non ci cascate è una truffa”

Capaccio Paestum.  Utilizzano il nome dell’associazione “Omnes simul” per recuperare denaro per un fantomatico torneo di calcio. A lanciare l’allarme […]

colonnine ricarica auto elettriche

Auto elettriche: a Capaccio in arrivo infrastrutture di ricarica

Capaccio Paestum. Saranno attivate, sul territorio comunale, infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici. Il Comune di Capaccio Paestum, retto dal […]

Cronaca

rifiuti

Battipaglia, sversa rifiuti in terreno: filmato e multato

Battipaglia. Continua la caccia ai cafoni sul territorio di Battipaglia. Beccato l’ennesimo inquinatore, immortalato in un video mentre era intento […]

Questura_Prefettura_Salerno

Sicurezza, videosorveglianza e maggiori controlli: intesa in Prefettura tra Comuni e forze dell’ordine

Salerno. Il prefetto di Salerno Francesco Russo, i sindaci di Acerno, Bellizzi, Battipaglia, Castiglione dei Genovesi, Giffoni Sei Casali, Giffoni […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada