APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Capaccio. Locali abusivi in uso ad attività artigianali: disposti abbattimenti Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

demolizioni

Capaccio Paestum. Abusivismo edilizio sul territorio: emessa ordinanza di abbattimento per diversi illeciti messi in atto  con l’ampliamento  di un capannone preesistente e la realizzazione di nuovi manufatti privi dei necessari titoli autorizzativi. 

Gli abusi sono stati accertati a seguito di un sopralluogo della polizia locale e il personale dell’ufficio comunale competente. Oltre l’ampliamento è stata ritenuta abusiva anche la costruzione di un porticato in legno edificato  in aderenza al lato sud del capannone preesistente.

Altre opere sono state realizzate  in difformità, con il cambio di destinazione d’uso, e frazionamento in diverse unità.

In particolare, è stata realizzato un locale, mediante la realizzazione di un muro strutturale e divisorio a tutta altezza, adibito ad attività  di falegnameria; locale  adibito ad attività artigianale di meccanico gommista; abitazione  a piano parzialmente seminterrato composta da un soggiorno- cucina, un disimpegno, un servizio igienico ed un vano letto; abitazione  a piano ammezzato composta da un soggiorno-cucina, un disimpegno, un servizio igienico ed un vano letto. All’esterno: realizzazione di struttura in acciaio costituita da una scala a due rampe, un ballatoio, balcone di accesso.

Su un’area di circa 1400 metri quadrati  è stata intrapresa una attività di commercio di autoveicoli con installata una casetta prefabbricata in legno uso ufficio.” Le opere sono state eseguite in assenza di titolo edilizio, e sono  utilizzabili autonomamente per caratteristiche e dimensioni, esorbitando dalla nozione di pertinenzialità, sono destinate a soddisfare esigenze  -si legge nell’ordinanza –  durature nel tempo dell’area e pertanto trattasi di trasformazione urbanistica ed edilizia del territorio la cui esecuzione è subordinata a rilascio di idoneo titolo abilitativo”. Pertanto al responsabile degli abusi si ordina  nel termine perentorio di 90 giorni  di demolire le opere edilizie realizzate abusivamente e in uno con la rimessa in pristino dello stato dei luoghi. In  mancanza, il bene e l’area di sedime, nonché quella necessaria, secondo le vigenti prescrizioni urbanistiche, alla realizzazione di opere analoghe a quella abusiva descritta, sono acquisite di diritto gratuitamente al patrimonio del comune.

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Capaccio

cassetta della posta licinella 2

Capaccio, a Licinella iniziativa per i cittadini “Ditelo al quartiere”

Capaccio Paestum. Tra la gente, sempre più vicini al quartiere. Questo è l’obiettivo del nuovo gruppo di cittadinanza attiva, un […]

templi flash mob1

La proposta: 10 per cento incassi area archeologica Paestum al Comune

Una proposta di legge per devolvere ai Comuni ospitanti il 10% degli incassi provenienti dagli ingressi turistici nell’Area Archeologica di […]

Cronaca

ospedale-nocera-inferiore

Ospedale Nocera, formiche tra i pasti: “Nessuna colpa per gli infermieri”

Nocera Inferiore. Formiche tra i pasti destinati ai degenti presso l’ospedale di Nocera Inferiore: sulla vicenda interviene l’organizzazione sindacale Nursind, […]

ladri_in_f_16280047

Atena Lucana, ladri in azione in rivendita auto

Atena Lucana. Ladri in azione, nella notte, all’interno di una rivendita di automobili. I malviventi sono riusciti a penetrare all’interno […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada